COVID-19 - 2.732 nuovi contagi. Figliuolo: "85,26% di italiani over12 con almeno un vaccino". Federfarma: "Tamponi rapidi gratuiti a chi prenota vaccino"

15.10.2021 22:31 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
COVID-19 - 2.732 nuovi contagi. Figliuolo: "85,26% di italiani over12 con almeno un vaccino". Federfarma: "Tamponi rapidi gratuiti a chi prenota vaccino"
Vocegiallorossa.it

La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati individuati 2.732 nuovi positivi al COVID-19 su 506.043 tamponi processati. Sono 42 le vittime. I ricoverati in Terapia Intensiva sono 357 (-2), mentre i ricoverati ordinari sono 2.445 (-34). Vocegiallorossa.it vi fornirà LIVE le ultime notizie.

22:31 - Alcune centinaia di persone sono confluite questa sera in Piazza Castello, nel centro di Torino, per l'ultima delle manifestazioni contro il Green pass programmate per oggi nel capoluogo piemontese. L'iniziativa è chiamata No Paura Day. Dal palco è stato realizzato un collegamento in diretta con la piazza di Trieste: "voi siete la nostra speranza, non mollate", ha detto una speaker. 

21:21 - La Commissione di garanzia dell'attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali ha avviato procedimenti di "valutazione" per gli scioperi generali proclamati dal 15 al 20 ottobre nell'ambito delle proteste contro il Green pass. Le due delibere adottate si riferiscono al 'comportamento' adottato dalla Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali e dalla Confederazione Sindacati Autonomi Confederati Italiani per la proclamazione degli scioperi. In entrambi i casi la Commissione aveva invitato a revocare lo sciopero. La Commissione contesta in particolare "il mancato rispetto della regola della rarefazione oggettiva" ed il "mancato rispetto delle regole in materia di franchigia elettorale". 

20:38 - ll comitato consultivo della Food and Drug Administration ha appoggiato il 'booster', cioe' una seconda dose, del vaccino per il Covid a una sola dose Johnson & Johnson. Gli esperti lo hanno approvato per coloro che hanno oltre 18 anni: va fatto almeno due mesi dopo la prima dose. 

19:23 - Sono circa 1.500 le persone che si sono radunate al Circo Massimo, nel centro di Roma, per la manifestazione contro il green pass organizzata dalle "sentinelle della Costituzione", guidata dall'avvocato Edoardo Polacco. Questo quanto si apprende da fonti della questura di Roma. La manifestazione si è svolta senza tensioni. 

18:21 - Sono 2.732 i casi positivi in 24 ore secondo l'ultimo bollettino del ministero della Salute. Record di tamponi: 506.043 quelli effettuati ieri alla viglia dell'entrata in vigore del green pass obbligatorio. 42 i morti. Sono 357 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 2 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute sono 20 (ieri 22). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.445, rispetto a ieri sono 34 in meno.

17:45 - Oggi l'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 203 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 107 dopo test antigenico), pari allo 0,3% di 64.502 tamponi eseguiti, di cui 59.390 antigenici. Dei 203 nuovi casi, gli asintomatici sono 120 (59,1 %).

16:53 - "Le note positive vengono ancora dalla campagna vaccinale con oltre 70mila prime dosi fatte ieri e quindi siamo a una copertura che supera l'85% per le prime dosi e l'81% per il ciclo completo. Sicuramente l'Italia è tra i paesi che hanno le coperture più elevate. Il combinato tra vaccinazione e comportamenti prudenti sta premiando il nostro Paese". Lo ha detto il direttore della Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza alla conferenza stampa per l'analisi dei dati del Monitoraggio settimanale.

16:35 - "Il nostro paese è in progressivo e lento miglioramento. Rimane una parte dei paesi in cui la circolazione è molto intensa. L'Italia ha un'incidenza tra le più contenute in Europa. Siamo in una fase ancora di  decrescita". Lo ha detto il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, al punto stampa sul monitoraggio settimanale. 

15:30 - Sono 8.770 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 294 ricoverati, 50 in terapia intensiva e 8.426 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 370.960 e i morti 8.707, su un totale di 388.437 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

14:50 - Nessun rallentamento o problema questa mattina ai varchi di ingresso del porto della Spezia, nel primo giorno di applicazione dell'obbligatorietà del Green pass sui posti di lavoro. La Spezia Container Terminal conferma che
sono solo poche unità i dipendenti che non sono nella condizione di essere disponibili per coprire i turni di oggi. L'operatività dello scalo non ne ha risentito

13:50 - Un gruppo di No Green pass ha raggiunto il Terminal Messina del porto di Genova bloccandone l'accesso. Permane il loro blocco di via Gramsci-Lungomare Canepa di fronte al varco portuale 'Etiopia', gia' bloccato dai lavoratori portuali, al pari del varco internazionale di San Benigno e del terminal traghetti. 

13:20 - Sono circa 46 milioni in Italia le persone che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino, un numero pari all'85,26% della platea vaccinabile, costituita dagli over12. I vaccinati completi (con due dosi) sono invece 43,64 milioni, pari a circa l'81% della platea. Il numero totale di somministrazioni  secondo l'aggiornamento di stamattina - ha superato 87 milioni. Lo rende noto l'ufficio del Commissario
straordinario Francesco Paolo Figliuolo.

12:52 - Il capo dell'Istituto Robert Koch, l'ente tedesco per il controllo delle malattie infettive, centrale nella lotta a Covid-19, ha raccontato di ricevere continuamente minacce di morte. "Vorrei che la situazione fosse più piacevole, continuo a ricevere minacce di morte", ha detto il microbiologo Lothar Wieler, intervistato dai media del gruppo Funke. Le minacce, anche di assassinio, "crescono massicciamente" ogni volta che il suo nome viene associato a provvedimenti di chiusura di scuole e lockdown, ha spiegato Wieler. "Il rischio non mi allontana dai miei doveri. Fino a quando sarò un servitore dello Stato, lo farò in modo responsabile", ha assicurato lo scienziato che guida l'Istituto dal 2015.

12:30 - Tamponi rapidi Covid-19 gratuiti in farmacia se si prenota il vaccino. È l'iniziativa di Federfarma che "per accelerare l’ampliamento della copertura vaccinale della popolazione, ha invitato le farmacie associate che garantiscono il servizio di vaccinazione a proporre ai cittadini che chiedono un tampone antigenico rapido di sottoporsi alla vaccinazione, prenotandone contestualmente la somministrazione. Le farmacie sono invitate ad offrire l’esecuzione gratuita del tampone a coloro che accettano di prenotare la somministrazione del vaccino, quale ulteriore incoraggiamento ad immunizzarsi contro il Covid", annuncia l'associazione dei farmacisti titolari in una nota. 

12:00 - Tornelli aggiornati per la lettura del Green pass, oltre che dei badge. E controlli all'ingresso anche per i ministri, che entrino in auto o a piedi. Palazzo Chigi affronta così l'avvio dell'obbligo del certificato verde nei luoghi di lavoro. Il pass è stato controllato a tutti i ministri e ai rispettivi staff all'ingresso nella sede del governo per il Consiglio dei ministri, mentre finora alle riunioni del Cdm si accedeva con tampone negativo. Per chi entri in auto dal cancello posteriore di via dell'Impresa la verifica viene fatta manualmente, attraverso l'apposita app. Per i funzionari e il personale esterno, ma anche per i giornalisti all'accesso in sala stampa, il certificato verde viene scannerizzato dai tornelli elettronici e sblocca l'accesso via badge.

11:30 - In Russia nel corso delle ultime 24 ore sono stati registrati 32.196 nuovi casi di Covid-19 e 999 decessi provocati dalla malattia, il massimo dall'inizio dell'epidemia: lo riporta la Tass citando i dati del centro operativo anticoronavirus.

10:55 - "Sarà la storia a dire chi ha ragione, però solo l'Italia, tra i 27 paesi dell'Ue, ha messo il Green pass obbligatorio per tutte le categorie di lavoratori". Lo ha ribadito il leader della Lega, Matteo Salvini.

10:26 - È in diminuzione il numero di nuovi casi di COVID-19 non associati a catene di trasmissione (4.551 contro i 5.903 della settimana precedente). La percentuale dei casi rilevati attraverso l'attività di tracciamento dei contatti è invece in lieve aumento (34% contro il 33% la scorsa settimana). È stabile la percentuale dei casi rilevati attraverso la comparsa dei sintomi (47% vs 47%). È quanto emerge dalla bozza del monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute all'esame della Cabina di regia, che rileva anche come la variante Delta rappresenti la quasi totalità dei casi in Italia.

10:04 - "Bisogna fare un richiamo a  un senso di responsabilità, abbiamo fatto tutti uno sforzo enorme, lo abbiamo fatto per un dramma, il COVID-19, che si può sconfiggere solo col vaccino. Quindi la vera libertà del nostro Paese è rimettere tutti nelle condizioni di tornare alla propria normalità e per farlo serve il vaccino ma cedere in questo momento significa costringere il Paese a fare un passo indietro". Lo ha detto la ministra per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti. 

09:43 - Non si registrano code o problemi per il rientro totalmente in presenza dei dipendenti del Ministero dell'Istruzione in viale Trastevere a Roma. Lo rendono noto fonti dello stesso Ministero. Da stamattina sono partiti i controlli del Green Pass all'ingresso con l'App dedicata, mentre da lunedì ci sarà un sistema automatizzato integrato con i tornelli. 

09:17 - "Ottocento lavoratori sono fuori e un centinaio dentro, di fatto il porto oggi non sta funzionando". Lo dice Stefano Puzzer, il leader del sindacato autonomo che ha organizzato la manifestazione no green pass al porto di Trieste. "Sono entrate pochissime persone, della mia azienda solo due
persone", spiega Michele Bussoni, un altro dei portuali. "Che il porto non funzioni si capisce dalle gru ferme e dal fatto che alcune navi sono state spostate in altri porti". 

09:00 - "Il tampone gratuito disincentiva il vaccino. C'è chi vuole cavalcare e strumentalizzare le paure come è capitato spesso. Questo è orripilante". Così il ministro della Cultura, Dario Franceschini, in un'intervista su La Stampa. "C'è una parte di opinione pubblica largamente minoritaria che vive di paure, si fa condizionare dalle notizie che circolano sul web assolutamente prive di fondamento - dice Franceschini, intervenuto ieri al Salone del Libro dove è stato intervistato dal direttore della Stampa Massimo Giannini - fatico a capire questa reazione perché in Italia ci sono più di 10 vaccini obbligatori. Li facciamo ai nostri figli, nessuno ha mai protestato. Magari sono anche vaccini per malattie meno rischiose rispetto al COVID-19, quindi ci troviamo di fronte a comportamenti un po' irrazionali". 

08:40 - Alla vigilia dell'entrata in vigore dell'obbligo per i posti di lavoro, ieri boom di Green Pass scaricati: sono stati 860.094, mai così tanti da tre mesi. È quanto si evince dal portale del Governo sulla certificazione verde. Il giorno prima, mercoledì 13 ottobre, erano stati circa 560 mila. Aumentano i green pass scaricati dopo la vaccinazione, 223.165 (il giorno prima erano 188.924) ma soprattutto quelli post-tampone, ben 632.802, contro i 360.415 di mercoledì.