MERCATO - Chelsea, super esborso per Fofana. Ajax, rifiutati 90 milioni dal Man United per Antony. Vicino un ritorno di CR7 allo Sporting CP. West Ham, 60 milioni per Paqueta

26.08.2022 23:50 di Emiliano Tomasini Twitter:    vedi letture
MERCATO - Chelsea, super esborso per Fofana. Ajax, rifiutati 90 milioni dal Man United per Antony. Vicino un ritorno di CR7 allo Sporting CP. West Ham, 60 milioni per Paqueta
© foto di Vocegiallorossa.it

Il calciomercato è entrato nella fase più calda e Vocegiallorossa.it vi aggiornerà sulle trattative delle squadre italiane e sulle principali notizie dall'estero.

23:50 - Novità sul mercato del Lecce, spiega Sky: dopo l'arrivo pesantissimo di Samuel Umtiti dal Barcellona e l'arrivo anche di Giuseppe Pezzella, i salentini vorrebbero Simone Verdi in uscita dal Torino per rinforzare la propria trequarti.

23:30 - Il Como è scatenato: adesso sta provando a regalarsi anche Marco Carnesecchi tra i pali. Dopo aver preso Cesc Fabregas a centrocampo e di recente firmato con Patrick Cutrone dal Wolverhampton davanti, ha messo nel mirino un portiere e vuole il giovane estremo difensore dell'Atalanta, ora fermo ai box per infortunio. Lo spiega Sky.

23:04 - Come riportato da Sky Sport, la Fiorentina è vicina al doppio colpo Nikolau (dallo Spezia) e Bajrami dall'Empoli.

22:37 - Novità per quanto riguarda il mercato del Liverpool. Secondo quanto riportato da ESPN, i Reds starebbero monitorando Matt O'Riley, centrocampista del Celtic. Il classe 2000 ha già giocato e vinto tutte le prime 4 partite di Premiership e fornito 1 assist.

22:16 - Continuano ad arrivare dettagli sull'accordo tra Chelsea e Leicester per il passaggio ai Blues di Wesley Fofana. Secondo quanto riportato da L'Equipe, il difensore verrà pagato dai londinesi 82,5 milioni di euro più bonus, che potrebberlo rendere il calciatore più costoso del mondo nel suo ruolo.

21:58 - Il Barcellona prepara gli ultimi botti di un mercato sin qui già molto scoppiettante. Uno degli obiettivi fissati da Xavi è rinforzare la corsia destra difensiva; in tal senso si deve leggere l'interesse dei catalani per Hamari Traoré, terzino del Rennes che ha il contratto in scadenza tra un anno. Il club francese non sarebbe contrario alla cessione visto che, riporta L'Equipe, il maliano ha un degli stipendi più alti della rosa.

21:35 - Leandro Paredes è il grande obiettivo del mercato della Juventus per il centrocampo. Convocato per la gara del Paris Saint-Germain, il regista argentino resta in uscita ma l'intesa con la Juve non c'è ancora. Potrebbe arrivare sulla base del prestito con obbligo di riscatto legato a determinate condizioni: inizialmente la Juve proponeva il diritto e il Paris chiedeva solo l'obbligo. Le parti si sono venute anche incontro sulle cifre e per una cifra intorni ai 15 più bonus la trattativa potrebbe chiudersi. Domani la gara contro la Roma poi i bianconeri, che hanno già incassato il sì di Leandro Paredes per un contratto di due stagioni più una opzionale, vorrebbero definire l'arrivo del giocatore possibilmente domenica. Per questo i contatti coi parigini sono costanti, anche in queste ore, per sbloccare la trattativa.

21:07 - Secondo tuttomercatoweb.com, il Monza sarebbe sulle tracce di Bakayoko per rinforzare il centrocampo.

20:50 - Nuovi aggiornamenti da Sky Sports News per quanto riguarda la trattativa tra Manchester United Ajax per Antony. Il club olandese continua a fare muro e non vuole saperne di vendere il proprio gioiello: i lancieri hanno infatti rifiutato un'offerta da 90 milioni di euro.

20:30 Cristiano Ronaldo all'Olympique Marsiglia resterà un sogno di fine estate dei tifosi. A spegnere definitivamente le voci ci ha pensato mister Igor Tudor:, che ha confessato di non essere nemmeno a conoscenza del trambusto mediatico: "Non ho mai sentito di voci su Ronaldo all'OM. Non leggo giornali, è la prima volta che lo sento. Nemmeno i miei genitori mi hanno informato, quindi non ne ero a conoscenza".

20:00 - Il Vicenza ha comunicato la cessione dell'attaccante classe 2004 Tommaso Mancini alla Juventus. Il ragazzo, che verrà aggregato alla formazione Primavera, ha siglato un accordo fino al giugno 2027.

19:30 - Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, ha raccontato a Sky Sport la trattativa che ha portato Samuel Umtiti in Salento: "Umtiti è una delle grandi intuizioni del nostro direttore Pantaleo Corvino. All'inizio l'ha tenuta nascosta anche a me, poi a un certo punto la trattativa è decollata. Mi sembra già un'operazione riuscita visto l'entusiasmo che ha portato in città. Abbiamo preso un campione del mondo, il Salento aveva bisogno di Umtiti e Umtiti aveva bisogno del Salento. Ho percepito in lui una voglia di normalità, sarà un modello di comportamento per tutti i nostri giovani".

18:50 - Importanti novità in casa Barcellona per quanto riguarda Jules Kounde. Secondo quanto riportato da Relevo, il club blaugrana potrebbero registrare il difensore francese prelevato dal Siviglia senza dove prima cedere Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante in uscita dalla squadra di Xavi e da tempo nel mirino del Chelsea.

18:35 - Dove giocherà Cristiano Ronaldo il prossimo anno? Come un anno fa, è questo uno dei tormentoni di queste ultimi giorni di calciomercato. Il portoghese vuole a tutti i costi lasciare il Manchester United e in Italia CR7 è stato proposto sia al Milan che al Napoli. Ma ad oggi - scrive il quotidiano spagnolo Marca - l'ipotesi più accreditata è quella di un suo ritorno allo Sporting Club di Lisbona. "In questo momento - si legge - per Cristiano Ronaldo la possibilità di giocare ed essere felice pesa di più rispetto all'affrontare una stagione piena di tensione. Non dimentichiamo che il grande obiettivo dell'attaccante non è altro che il Mondiale che inizierà il 20 novembre". Ronaldo è stato offerto anche a Chelsea e Olympique Marsiglia, ma lo Sporting è oggi l'opzione più probabile.

18:10 - Il Monza ci prova per Marcos André. Secondo quanto riporta il programma spagnolo Tribuna Deportiva, in queste ore il club di Berlusconi e Galliani si sarebbe informato sull'attaccante in uscita dal Valencia. Il brasiliano ha rifiutato, almeno finora, il trasferimento al Rayo Vallecano e ha richieste sia dalla Spagna sia dall'Arabia Saudita sia appunto dall'Italia.

17:40 Accelerata tra la Sampdoria e Harry Winks: secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com, si sarebbe sbloccata in queste ore la trattativa tra blucerchiati e Spurs per il centrocampista. Si tratta di prestito oneroso con diritto di riscatto e parte dell'ingaggio pagato dal Tottenham. Si va verso il sì tra le parti: il giocatore ha accettato la proposta, gli inglesi dovrebbero pagare altri due mesi di ingaggio.

17:20 Dejan Stankovic si è dimesso. L'ex calciatore di Inter e Lazio, fino a qualche ora fa allenatore della Stella Rossa, ha rinunciato al suo incarico dopo la pesante eliminazione dalla Champions League nel playoff col Maccabi Haifa.

17:00 - Alla disperata ricerca di rinforzi da regalare a Ten Hag, negli scorsi giorni il Manchester United ha tentato un'offensiva su Benjamin Pavard del Bayern Monaco ma è andata a vuoto. Come indicato da L'Equipe, infatti, il difensore francese - monitorato anche da altre squadre - ha deciso di rimanere ancora nella forte compagine tedesca, pur con un contratto in scadenza tra due anni.

16:40 - Yayah Kallon è un nuovo giocatore dell'Hellas Verona: attraverso il proprio sito ufficiale, la Lega Serie A ha reso noto l'arrivo in gialloblù dell'attaccante del Genoa, in prestito.

16:20 - Szymon Zurkowski ha scelto di tornare ad Empoli. Nonostante l'interesse di Spezia e Torino, tra le altre, il polacco ha deciso di restare in Toscana e tornare alla corta della società di Corsi, in cui ha ben figurato negli ultimi anni. Il centrocampista, scrive La Nazione, è riuscito a sbloccare la situazione e proprio nella giornata di ieri l'Empoli ha trovato un accordo con la Fiorentina, che presto saluterà il giocatore.

16:00 - Il Verona continua a pressare per portare nella squadra di Gabriele Cioffi Josip Ilicic, in uscita da Bergamo. Secondo quanto scrive il Corriere di Verona, il club scaligero sarebbe in contatto con l'agente dello sloveno, che reputa la piazza veronese perfetta per il rilancio di Ilicic. C'è però molto da lavorare: lo stipendio dello sloveno è troppo alto per le casse dei veneti, per cui ci sarà bisogno di lavorare al ribasso per poter tracciare la strada per la firma.

15:40 - Adesso è ufficiale: Alexander Isak è un nuovo giocatore del Newcastle. Il club inglese lo acquista dalla Real Sociedad a titolo definitivo, non rivelando però la cifra spesa per averlo (si ritiene essere intorno ai 70 milioni di euro) né la durata del contratto, semplicemente "a lungo termine". Quarto acquisto dell'estate Magpies, vestirà la maglia numero 14 del club di Premier League.

15:20 - C’è grande attesa in casa Como per l’annuncio ufficiale di Patrick Cutrone. Il centravanti è già arrivato in Italia e nella giornata di oggi svolgerà le visite mediche di rito per poi firmare il contratto che lo legherà al club della sua città. Secondo quanto riferito da La Provincia il classe ‘98 potrebbe essere già a disposizione di mister Gattuso per il posticipo di lunedì contro il Brescia.

14:55 - Archiviata la qualificazione in Conference League, la Fiorentina è ora alla caccia di un ultimo rinforzo per completare la difesa di Vincenzo Italiano, che, secondo La Nazione, vedrebbe tre nomi su tutti. In vantaggio c'è Wout Faes del Reims, che viene valutato però dieci milioni, motivo per cui i Viola avrebbero sondato anche altri due profili, quello di Dimitrios NIkolaou dello Spezia e di Josip Sutalo, 2000 della Dinamo Zagabria, la cui valutazione resta però simile a quella di Faes, attorno ai 10 milioni.

14:30 - Importanti passi in avanti fatti registrare dal West Ham per arrivare a Lucas Paqueta, centrocampista del Lione con un passato in Serie A nel Milan. Sky Sports UK spiega che la trattativa tra i due club sia in fase avanzata e l'accordo è vicino per un valore complessivo da oltre 60 milioni di euro. Le parti, afferma l'emittente satellitare inglese, sono fiduciose verso la buona riuscita dell'affare. Ricordiamo che il Milan detiene una percentuale sulla futura rivendita.

14:10 - Nel giorno di Rasmus Højlund, l'Atalanta si muove concretamente anche per l'acquisto di un centrocampista. Il club orobico ha presentato un'offerta per Aster Vranckx del Wolfsburg: prestito oneroso con diritto di riscatto. Il centrocampista belga è da tempo seguito anche dal Milan, ma la Dea nelle ultime ore sta muovendo passi concreti per l'acquisto del calciatore classe 2002 fuori dai piani della società tedesca. Lo scrive TMW.

13:45 - Rischia di sfumare il passaggio alla Lazio di Sergio Reguilon. Come raccontatovi da TMW, sul laterale del Tottenham nelle ultime ore è piombato con forza l'Atletico Madrid, che ne ha già chiesto ufficialmente il prestito a Paratici e Conte. Il canterano del Real tornerebbe più che volentieri a giocare nella Liga, seppur dalla sponda biancorossa della capitale, ma per chiudere serve la contemporanea partenza di Renan Lodi. E la soluzione può arrivare sempre dalla Premier League... Dopo non essere riuscito a convincere lo stesso Reguilon, il Nottingham Forest lavora infatti all'innesto con la stessa formula dell'esterno brasiliano dell'Atleti.

13:25 Cole Palmer come Jadon Sancho? Al Borussia Dortmund sperano di poter replicare quanto di buono fatto dall'esterno oggi del Man United con il centrocampista inglese classe 2002, che secondo il Sun potrebbe trasferirsi in prestito ai gialloneri di Bundesliga in prestito dal Manchester City. Guardiola, che ha stima di lui, valuta se autorizzarne l'uscita, mentre curiosamente le due squadre sono state inserite nello stesso raggruppamento di Champions League.

13:05 - Gabriel Charpentier è pronto a dare il via alla sua avventura al Parma. Nel pomeriggio, le visite mediche dell'attaccante francese col club emiliano che arriva a titolo definitivo dal Genoa. Lo riferisce TMW.

12:40 - Potrebbe provenire dal Real Madrid l'ultima suggestione di mercato per il Manchester United. Stando a quanto riportato dal Telegraph, infatti, agli inglesi sarebbe stata prospettata la possibilità di prendere Marco Asensio nel corso di questa estate al prezzo di 30 milioni di euro. L'obiettivo primario però, si legge, rimane il brasiliano Antony dell'Ajax.

12:20 - Ai margini del progetto Torino, Simone Zaza lascerà il Piemonte in questi ultimi giorni di mercato e proprio nelle ultime ore diverse squadre avrebbero bussato alla porta del club di Cairo. Lo scrive Tuttosport, che spiega come l'ex attaccante della Nazionale abbia un'offerta dagli Emirati Arabi ma anche due dalla Serie B, dove Parma e Bari si sarebbero proposte e sarebbero in attesa di una risposta dall'ex Valencia. Non da dimenticare anche l'Espanyol, la meta preferita di Zaza ma non del Toro, che vorrebbe cedere il giocatore con un'opzione, mentre gli spagnoli spingono per un prestito secco.

12:00 - Arthur-Valencia, fumata nera. Nonostante il pressing di mister Gattuso e la disponibilità del centrocampista brasiliano a trasferirsi al Mestalla, il club di Peter Lim non è andato oltre la prima offerta del 20% di ingaggio e, almeno finora, la Juventus non è scesa invece sotto la sua richiesta del 50%.

11:40 - Il Napoli lavora senza sosta per sistemare la rosa a disposizione di Luciano Spalletti e secondo il Corriere dello Sport i prossimi giorni saranno quelli buoni per definire le situazioni legate a Keylor Navas e Fabian Ruiz. La priorità è proprio quella legata allo spagnolo, in uscita e diretto al PSG: entro la fine della settimana, si legge, il Napoli conta di chiudere l'operazione col giocatore che viene valutato 25 milioni di euro. Poi, all'inizio della prossima, sarà il turno del portiere in direzione opposta.

11:20 - Il Manchester City tiene duro e non ha intenzione di perdere il suo asso del centrocampo Bernardo Silva. Come riporta il Times, infatti, la società inglese ha rispedito prontamente al mittente un'offerta da 70 milioni di euro fatta pervenire dal PSG per il 28enne portoghese, che Guardiola auspica di poter avere ancora con sé anche nel corso di questa annata.

10:55 - Via alle visite mediche con la Fiorentina per Antonin Barak, che si appresta a diventare un nuovo centrocampista della rosa di Vincenzo Italiano, fresco di qualificazione in Conference League dopo il doppio preliminare col Twente. Il giocatore classe '94 firmerà il suo contratto con i viola da 1 anno più 4. La formula per l'ormai ex Hellas Verona sarà infatti quella del prestito con diritto di riscatto, che se dovesse arrivare legherebbe il centrocampista al club gigliato fino al 2027. Ecco le immagini:

10:35 - L'Hellas Verona è pronto ad accogliere Isak Hien. Arrivato in città nelle scorse ore, il difensore classe '99 si è presentato questa mattina presto al Centro Polifunzionale Don Calabria per sostenere le visite mediche col club scaligero. Hien arriva in Serie A dal Djurgardens in Svezia per una cifra di 3 milioni di euro più bonus. Dopo le visite si sposterà in sede per la firma sul nuovo contratto quadriennale.

10:15 Praet ha avuto un lungo faccia a faccia con il tecnico del Leicester Brendan Rodgers chiedendogli più spazio, altrimenti vuole andare a giocare. E ha scelto il ritorno al Torino in caso di addio. I granata hanno offerto un prestito con obbligo di riscatto a 8 milioni oppure acquisto a titolo definitivo alla stessa cifra

09:55 La Gazzetta dello Sport scrive che Francesco Acerbi resta il profilo più semplice per l’Inter da vedere all’orizzonte. A meno di clamorosi colpi di scena, dunque, sarà il centrale della Lazio il nuovo vice De Vrij, che poi per duttilità tattica ed esperienza potrà ricoprire anche il ruolo di vice Bastoni all’occorrenza. Ma siamo alle sfumature, quel che conta adesso è chiudere in fretta anche quest’altra trattativa e rassicurare Inzaghi con una chiusura di mercato in anticipo rispetto al gong previsto il primo settembre. Il giocatore al momento si trova all’estero per motivi personali e tornerà in Italia tra domenica e lunedì.

09:35 La Gazzetta dello Sport si concentra sul mercato del Milan e in particolare sulla caccia al difensore. Il titolo recita: "Chalobah, sorpasso sull'Inter. L'inglese vede rossonero". Il club rossonero avrebbe superato i cugini nerazzurri nella corsa al difensore inglese in forza al Chelsea. Il 23enne vuole giocare e i Blues lo farebbero partire solo a determinate condizioni, quelle che hanno fatto frenare l'Inter: in prestito secco e al prezzo di tre milioni di euro. Per il Milan la formula non rappresenta un ostacolo anzi, i rossoneri si riserveranno di fare offerte chiedendo anche eventuali sconti quando e se sarà il momento di farlo. Un'altra condizione è l'arrivo di Fofana a Londra dal Leicester: se il giocatore dovesse essere ingaggiato dalla squadra di Tuchel, libererebbe Chalobah.

09:15 "Clamoroso, Ronaldo a Napoli e Osimhen allo United. CR7 ci sta pensando" scrive Tuttosport oggi in edicola. Ritorno in Serie A per Cristiano Ronaldo? " "Ronaldo al Napoli fino a pochi giorni fa era una follia, oggi è diventata una pista praticabile grazie alla fattiva mediazione dell’agente Jorge Mendes, abilissimo a mettere insieme tutti i pezzi di un puzzle di mercato" scrive il quotidiano. Il Manchester United andrebbe a ingaggiare Victor Osimhen per 100 milioni di euro, in cambio del prestito di Cristiano Ronaldo con buona parte (75%) dell'ingaggio pagata dagli inglesi. Mendes e ADL sono a lavoro per trovare la chiave giusta.

08:55 L'Atalanta ha ascoltato Gian Piero Gasperini e ha chiuso per un nuovo importante rinforzo in attacco. Secondo le ultime raccolte da TMW infatti i nerazzurri hanno definito anche gli ultimi dettagli della trattativa con lo Sturm Graz per l'attaccante Rasmus Hojlund. Classe 2003 dal fisico possente, dopo la buona stagione scorsa quest'anno è partito con 8 presenze condite da 6 gol e 3 assist: per il suo cartellino la Dea pagherà agli austriaci 17 milioni di euro, col giocatore che è atteso già nella giornata di oggi a Bergamo.

08:35 "Juve, Paredes a un passo: accordo ai dettagli con il PSG" scrive Tuttosport oggi in edicola. Le formalità che mancano per definire concluso il passaggio di Paredes alla Juventus riguardano in sostanza la formula: la Juve non vorrebbe inserire l’obbligo di riscatto e ha sempre puntato al prestito oneroso con diritto. Come riferito dal quotidiano: "ora con il PSG si lavora a una soluzione ibrida con l’obbligo che scatterebbe solo in caso del raggiungimento di determinate condizioni". Dettagli che probabilmente verranno nelle prossime ore.