Marotta: "La Roma non ci ha chiesto Buffon e non lo avrà fatto nemmeno con lui. La Task force di Lotito? Non la capisco"

11.04.2011 10:31 di Greta Faccani   vedi letture
Fonte: Radio Anch'io Sport
Marotta: "La Roma non ci ha chiesto Buffon e non lo avrà fatto nemmeno con lui. La Task force di Lotito? Non la capisco"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Marotta, direttore generale della Juventus, è intervenuto ai microfoni di Radio Anch'io Sport, ecco le sue parole:

«Non esiste nessun caso Buffon. È il portiere titolare della Juve, gli è stato riconosciuto un premio come miglior portiere del mondo negli ultimi dieci anni, e a lui va l’attestato di stima da parte di tutti. Abbiamo ingaggiato Storari in estate per sostituire Buffon e abbiamo trovato un portiere che in termini di valori è simile a lui. Poi Gigi è tornato ed ha giocato titolare. A Roma i medici hanno riferito la sua indisponibilità fisica, ma quando si sarà ristabilito gli verrà riconsegnata la maglia da titolare, ma questo dipende dal tecnico. Che una società come la Roma, in un momento di cambiamento, e che deve ancora trovare la sua struttura di governance, inizi ad intavolare un discorso di mercato appare strano. Con noi non lo ha fatto e non lo avrà fatto neanche con il giocatore».

Un commento anche sulle recenti dichiarazioni del presidente della Lazio: «La task force di Lotito? Non riesco a capirne il significato. La federazione è molto ben strutturata, esiste la Procura federale e non credo al complotto da nessuna parte. Il campionato è molto incerto, da tutti i punti di vista, per la corsa scudetto, quella Champions, Uefa e per la salvezza, cerchiamo di essere tranquilli almeno da questo punto di vista»