Ezeh: "Mi piacerebbe venire in Italia": Il baby-nigeriano piace alla Roma

27.12.2014 11:24 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: gianlucadimarzio.com
Ezeh: "Mi piacerebbe venire in Italia": Il baby-nigeriano piace alla Roma
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

"Venire in Italia? Sì, mi piacerebbe, amo l'Italia. In Serie A si gioca un bel calcio e penso che partire da lì aiuterebbe molto la mia carriera. Posso giocare prima punta, ma anche a supporto di un attaccante e anche esterno. Mi piace di più giocare dietro a una punta perché sono un fantasista e posso fare assist e dribbling. Il mio modello assoluto è Fernando Torres, è il mio idolo e non dimentico i suoi gol al Liverpool. Mi piacciono anche Kanu e El Shaarawy. Sono molto contento di aver vinto e giocato il Mondiale Under 17, è un sogno per ogni giovane che gioca a calcio". Queste le parole del giovane nigeriano Chidera Ezeh, finito nel mirino di Roma, Lazio, Sampdoria e Sporting Lisbona, come riportato da gianlucadimarzio.com.