Agenti Insigne: "Alla Roma con Zeman? È una possibilità. A breve un incontro con il Napoli"

30.05.2012 12:50 di Gianluca Fiume   vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com - Gazzettagiallorossa.it
Agenti Insigne: "Alla Roma con Zeman? È una possibilità. A breve un incontro con il Napoli"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ai microfoni di Tuttomercatoweb.com Fabio Andreotti, rappresentante dell'attaccante del Pescara Lorenzo Insigne assieme ad Antonio Ottaiano, ha parlato del futuro del giovane attaccante partenopeo:
"Ci sono tante squadre interessate a Lorenzo, non solo l'Udinese, anche perchè rappresenta uno dei tre giovani più importanti del nostro panorama calcistico. Non solo perchè ti aiuta nell'immediato, ma è un giovane importante in prospettiva: la società che lo acquista ha un patrimonio importante che tende alla rivalutazione. In questo momento tutto è possibile, si è trovato bene a Pescara ed è una delle possibilità. Zeman non credo sia una pregiudiziale per la decisione in merito al suo futuro".

La Roma sarebbe però una possibilità?
"Zeman ha sempre visto in lui un giocatore importante andando anche contro coloro che pensavano che essendo basso non aveva il fisico giusto per giocare. Lui ha visto un giocatore che poteva servire al suo gioco e se lo è portato dietro a Foggia e Pescara. Non è legato al destino di Zeman ma certamente ha il suo peso. Per ora non siamo stati chiamati dalla Roma, ma per come lo stima non mi meraviglierei, basti vedere cosa accadde la scorsa estate. E' facile pensare che se potrà fare dei nomi lui ci sarà".

Anche la redazione di Gazzettagiallorossa.it, ha contattato l'altro suo agente, Antonio Ottaiano, per confermare o smentire queste voci; ecco le sue parole:

Ci sono stati contatti con la Roma?
“No, non ci sono stati contatti. Finché non c’è un'ufficializzazione di Zeman sulla panchina della Roma, c’è poco da parlare”.

Ha parlato con il giocatore, verrebbe a Roma?
“Lorenzo non disdegna un eventuale ritorno a Napoli, ma infondo non ha una preferenza. Se si presenta l’occasione della Roma, e parliamo di una piazza prestigiosa con un allenatore con cui c’è simpatia, la prenderebbe al volo. Sicuramente c’è un gradimento”.

Qual’è il valore reale di mercato di Lorenzo?
“Non c’è mai stata una quantificazione, né un'offerta, né il Napoli ha mai messo in discussione un'eventuale cessione del giocatore. Solo se la Roma andrà dal Napoli a fare una offerta si potrà sapere il valore di mercato di Lorenzo”.

Ha parlato con il Napoli?
“No, ma avremo un incontro a breve. In questo momento sta esplodendo la questione Lavezzi, ma sarebbe stata una soluzione ottimale far fare a Lorenzo un altro anno a Pescara con Zeman”.

E’ pronto per la Serie A?
“Ogni allenatore ha la sua idea. Fossi io l’allenatore, credo che debba essere valutata la fiducia che va data ad un giocatore che ha tutte le caratteristiche per fare bene in A. Prima un approccio con una squadra più tranquilla e serena poi una grande piazza sarebbe la situazione ottimale”.