RADULESCU - Petrescu: "La Roma è favorita, ma abbiamo una chance"

25.11.2020 18:27 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
RADULESCU - Petrescu: "La Roma è favorita, ma abbiamo una chance"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Ecco le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da Dan Petrescu, tecnico del Cluj, alla vigilia del match contro la Roma.

Se potessi scegliere, quale sarebbe il momento più memorabile che hai avuto in campo?
​​​​"È molto difficile scegliere, perché ho giocato ad altissimi livelli e ho vinto molti trofei. Penso alla finale con il Chelsea nel 1998, quando dopo 20 anni abbiamo vinto la FA Cup. Per quanto riguarda la nazionale, il momento più bello è il gol all’Inghilterra ai mondiali del 1998”.

Come tecnico del Cluj?
“Non posso dire che un titolo sia stato migliore di un altro, perché sono stati tutti importanti. Sembra che il prima sia stato il più importante, perché il Cluj veniva da un periodo di digiuno”.

Come spieghi che gli allenatori del Cluj riescano a superare momenti difficili e a imporsi in partite complicate?
“Il club ha uno spirito, ha un nome. I giocatori sanno cosa fare in queste partite importanti. Speriamo che questo possa continuare a cadere e che produca buoni risultati”.

L’ultima squadra di provincia che ha vinto 3 titoli consecutivi, il Timisoara, è riuscita vincerne 6 di fila. Pensi che il Cluj possa superare questo record?
“Lo vogliamo, soprattutto io, come allenatore. Ci sono molte buone squadre, ma dobbiamo provarci”.

Pensi che la squadra sia pronta a battere la Roma?
“Quando giochi contro la Roma, è normale che i giallorossi siano favoriti. Abbiamo una chance e dobbiamo giocare fino alla fine”.