Parma, in arrivo il -2, soldi lunedì o scatta la messa in mora

14.02.2015 10:00 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport, tuttomercatoweb.com
Parma, in arrivo il -2, soldi lunedì o scatta la messa in mora
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Situazione sempre più complicata per il Parma. Ieri è arrivato il doppio deferimento al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare da parte del procuratore Stefano Palazzi, a seguito della segnalazione della Covisoc. Per i mancati pagamenti di stipendi, Irpef e Inps, sono stati definiti i due legali rappresentanti pro-tempore Tommaso Ghirardi e Pietro Leonardi e la società per responsabilità diretta. Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport al Parma verranno tolti due punti in classifica. La partita più importante però si gioca lunedì quando il nuovo proprietario Giampietro Manenti dovrà garantire il pagamento degli stipendi arretrati: ieri non è arrivato alcun bonifico e senza i pagamenti la squadra metterà in mora la società e partiranno anche tutte le ingiunzioni fallimentari da parte dei creditori, scrive tuttomercatoweb.com.