Napoli, Mertens: "Contro la Roma non sarà una scampagnata"

05.07.2020 12:16 di Alessandro Pau   Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Napoli, Mertens: "Contro la Roma non sarà una scampagnata"

L'attaccante del Napoli Dries Mertens ha rilasciato un'intervista al quotidiano Il Mattino parlando del suo rinnovo e della gara contro i giallorossi. Ecco le sue parole:

Quando ha deciso di restare?
“Durante la quarantena. Più pensavo a dove poter andare e più mi convincevo che in nessun altro posto sarei stato meglio di qui. E allora ho accettato di firmare”.

Con De Laurentiis che rapporto ha creato?
“Da sette anni ci conosciamo, con lui è come quando vai sulle montagne russe, è un continuo salire e scendere… Ma se non mi fossi legato anche a lui, chiaro che non sarei potuto rimanere. Ma quello che conta è questo feeling che c’è adesso tra lui e Gattuso, questo loro lavorare in sinergia”.

Con la Roma mica c’è il rischio, come dice Gattuso, di una scampagnata?
“Non sarà così. Giocheremo concentrati, determinati, provando a riprendere il cammino di vittorie che abbiamo interrotto mercoledì. La mentalità si costruisce vincendo. E noi non vogliamo fermarci”.