Lecce, Gallo: "C'è l'amaro in bocca, abbiamo giocato solo noi"

01.04.2024 21:30 di Marco Campanella Twitter:    vedi letture
Lecce, Gallo: "C'è l'amaro in bocca, abbiamo giocato solo noi"
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Nel post partita di Lecce-Roma, ha parlato il terzino dei salentini Antonino Gallo

Antonino Gallo a DAZN

Non sei molto felice, forse per le tante occasioni avute. Che sensazioni lascia questa gara?
“L’amaro in bocca, abbiamo fatto una super prestazione. Abbiamo giocato in difficoltà una grande squadra. Oggi abbiamo giocato solo noi, siamo stati sfortunati. Ci portiamo a casa il pareggio”. 

Ora giochi insieme a Dorgu:
“Con lui mi trovo bene, sa giocare a calcio. Speriamo di continuare così”.

Cosa ha portato Gotti?
“Entusiasmo. Ci fa stare tutti sul pezzo, siamo tutti titolari. Ci fa entrare le cose in testa, il merito del risultato è suo”. 

Cosa ti ha detto tuo suocero?
“Non ci ho ancora parlato, penso mi manderà un messaggio”. 

Prima della partita vi siete sentiti?
“Sì, sì. Per me è come un padre e io sono come il loro terzo figlio”.