Juventus, Paratici: "Sfida difficile contro la Roma, per lo scudetto c'è anche la Lazio"

12.01.2020 20:34 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Juventus, Paratici: "Sfida difficile contro la Roma, per lo scudetto c'è anche la Lazio"

Fabio Paratici, dirigente della Juventus, ha parlato nel prepartita della sfida contro la Roma:

De Ligt?
“Dovremmo parlare della partita… De Ligt ha giocato tanto dall’inizio, non dimentichiamoci che ha 19 anni e tutta questa pressione gli ha fatto comunque giocare bene, ora deve un attimino rifiatare”.

Preoccupato da eventuali acquisti dell’Inter?
“La corsa allo scudetto è complicata, c’è anche la Lazio che sta facendo bene ed è una squadra molto forte e l’Inter ha già comprato molti giocatori questa estate, hanno acquistato molti giocatori questa estate e ha già fatto investimenti, non sarebbe una sorpresa se arrivassero altri”.

Mercato?
“Pensiamo di avere una rosa competitiva, voi avete detto addirittura che abbiamo troppi giocatori, penso sia difficile arrivino altri giocatori”.

Premio per il campione d’inverno?
“Serve vincere alla fine, Roma-Juventus è sempre una partita difficile, la Roma è un’ottima squadra, c’è un ambiente carico ma non sarà una sfida decisiva”.

Esce qualcuno?
“Pjaca ha bisogno di giocare, stiamo valutando che possa anche restare se non ci siano proposte che soddisfino le parti. Rugani in questo momento lo escluderei, bisogna vedere cosa succeda con Chiellini, Rugani ha giocato più di 100 partite con noi, si dimentica questo. Purtroppo alcune volte non essendo troppo fashion non fa notizia, penso lo sottovalutino”.