Contestazione a Brescia: "Cellino usuraio"

21.11.2019 10:55 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Contestazione a Brescia: "Cellino usuraio"

"Cellino usuraio". Questo il testo dello striscione appeso ieri davanti alla sede del Brescia in via Ferramola per protestare contro il caro biglietti. Toni inaspriti a causa anche del rendimento della squadra, con lancio di petardi, fumogeni e cori a fare da cornice a uno scontro tra tifosi e presidente che fa più rumore ogni settimana che passa. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.