Cerci: "Con la Roma sarà la partita della vita"

27.11.2011 18:14 di Luca Bartolucci   vedi letture
Fonte: Radio Blu
Cerci: "Con la Roma sarà la partita della vita"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

L'ex romanista Alessio Cerci, ora attaccante della Fiorentina, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Blu, dopo la cocente sconfitta subìta contro il Palermo. Ecco le parole dell'ex giallorosso: "Oggi è mancato solo il gol: la squadra ha fatto un'ottima partita. Il primo gol ci ha tagliato le gambe e la reazione non c'è stata. Nel secondo tempo siamo stati più bravi ma loro hanno trovato il raddoppio: è una sconfitta che brucia tanto. I gol che mancano? Facciamo fatica a segnare, è vero, però dobbiamo stare uniti: dobbiamo aiutare Gilardino a ritrovare il gol. Il momento è difficile e dobbiamo stringerci. Dobbiamo assolutamente vincere domenica. Migliaccio? E' stata dura con lui. Il match con la Roma? Per me è molto importante ma per tutti noi sarà la partita della vita. La classifica è brutta ma domenica faremo una guerra, anche se i giocatori della Roma sono miei ex compagni. Dovremo sputare sangue''.