Valdiserri: "Kjaer? Decisione giusta. L'assenza di Totti ha pesato molto, la Roma non ha avuto idee"

16.10.2011 23:45 di Eleonora Ciampichetti   vedi letture
Valdiserri: "Kjaer? Decisione giusta. L'assenza di Totti ha pesato molto, la Roma non ha avuto idee"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Luca Valdiserri a Roma Channel
"Non eravamo più abituati a perdere un derby. L'arbitraggio di Tagliavento oggi ha scontentato più la Roma che la Lazio, ma su Kjaer ha preso una decisione giusta. Non capisco perché Luis Enrique si sia fidato di lui, forse in questa partita serviva più esperienza. Va bene la rivoluzione ma la gara andava approcciata diversamente; è anche vero, poi, che è stata condizionata da quell'episodio e la Roma quindi non ha potuto giocare come poteva. La Lazio nei primi cinque minuti del secondo tempo ha schiacciato la Roma nella sua metà campo. Mi chiedo: perché oggi non è stata la vera Roma? Si è fatta mettere sotto dalla Lazio e la mancanza di Totti credo sia stata molto grave. La Lazio ha preparato molto bene la gara, era sempre in pressing su De Rossi. 
Per  fare il salto di qualità manca un dfensore centrale che sappia impostare l'azione. einze e Kjaer sono bravi, ma non hanno i piedi per fare i registi difensivi; forse l'unico con queste caratteristiche è Juan. staremo a vedere se troverà spazio, perché il ruolo di De Rossi tra i centrali è ormai troppo chiaro a tutti e gli avversari giocano proprio su lui.
A mente fredda la Roma dovrà capire che il derby è finito nel modo giusto, perché la Lazio ha avuto molte occasioni, come la traversa; bisogna capire che calcio vuole fare la Roma. Oggi la squadra mi è sembrata senza idee chiare. Vediamo se Totti recupererà per la prossima domenica. Questo è un anno di costruzione, ma la Roma non deve farsi schiacciare dal peso del derby".