Tirri: "La Roma può essere ancora interessata a Guarin, ma è dura. Marquinho? Mi fido di Sabatini"

26.01.2012 16:44 di Luca Bartolucci   vedi letture
Fonte: tele radio stereo
Tirri: "La Roma può essere ancora interessata a Guarin, ma è dura. Marquinho? Mi fido di Sabatini"
Vocegiallorossa.it
© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport

L'Agente Fifa Peppino Tirri è intervenuto su Tele Radio Stereo per parlare di alcune possibilità di mercato della Roma.

Su Guarin - "Guarin per caratteristiche, anche tecniche, sarebbe perfetto per il centrocampo della Roma. So che la scorsa estate provò a prenderlo, ma si sentì chiedere 15 milioni di euro. Ora costerebbe un po' meno, ma pur non ripetendo quanto fatto la scorsa stagione, prenderlo dal Porto resta difficile, perché quel club è una bottega cara. Ero convinto che la Juventus non avrebbe preso Guarin. Si parlava di prestito oneroso con riscatto obbligatorio. Mi risultava strano che andasse alla Juventus perché il Porto quando vende lo fa sempre a titolo definitivo. La Roma può ancora essere interessata, ma prenderlo, soprattutto ora, è dura.

Su Bosingwa - "Bosingwa è in scadenza contrattuale, anche se ha un'opzione per il rinnovo con il Chelsea, il suo agente sta parlando con alcune società e fra queste può esserci la Roma. Potrebbe essere un semplice sondaggio, la Roma ci sta abituando a prendere giocatori più giovani, ma Bosingwa a parametro zero può essere un affare per molti".

Su Marquinho - "Marquinho? Per quello che mi viene detto è un ottimo giocatore, molto duttile. E se la Roma lo prende bisogna fidarsi di Sabatini".