Ledesma: "Devo riconoscere che il clima ieri era surreale"

03.05.2010 16:03 di Giulia Spiniello   vedi letture
Ledesma: "Devo riconoscere che il clima ieri era surreale"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

"Non ho esultato ai gol dell'Inter e ci mancherebbe altro, ma devo riconoscere che il clima ieri all'Olimpico era surreale. Detto questo non mi interessa tutto ciò che hanno detto, dicono e continueranno a dire di noi" afferma Cristian Ledesma, dalle pagine del suo blog. "Ieri la Lazio ha fatto un buon primo tempo ma poi quando una squadra come l'Inter ti fa gol è dura rimontare. Penso che abbia ragione qualche mio compagno dicendo che il clima era strano. Ma ora dobbiamo pensare solo alla salvezza. Il traguardo è vicino, anche se questo non cambia il fatto che abbiamo disputato una stagione fallimentare'.