Contattato Amelia per lo staff di Mourinho

13.05.2021 08:45 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Contattato Amelia per lo staff di Mourinho
Vocegiallorossa.it
© foto di Francesco Inzitari/I love Giana

Chissà cosa avrà provato ieri José Mourinho nel vedere il suo passato contro il suo futuro. Inter-Roma avrà suscitato emozioni particolari anche a un cinico come lui, figuriamoci quando nella prossima stagione si ritroverà a guardarla dalla panchina giallorossa. Intanto, come fa da un mese a questa parte, continua a prendere appunti, studiare i giocatori e a parlare con Pinto per non farsi trovare impreparato al suo arrivo. Al suo staff che comprende Joao Sacramento (vice), Nuno Santos (preparatore dei portieri), Carlos Lalin (preparatore atletico) e Giovanni Cerra (team analyst), si dovrebbe aggiungere anche un’altra figura di campo. Sono stati sondati i profili di Samuel, oggi collabora con l’Argentina, e quello di De Rossi, che fa lo stesso di "The Wall", ma con l’Italia di Mancini per la durata degli Europei. Nella lista dei papabili dunque è finito anche Marco Amelia, oggi tecnico del Livorno e sotto contratto con il club toscano fine a fine stagione. Tra lo Special One e l’ex portiere del Milan c’è un ottimo rapporto nato con nel periodo in cui Mourinho lo chiamò in fretta e furia al Chelsea nel 2016 per sopperire all’infortunio di Courtois. I due si sono sentiti nelle ultime settimane dopo la firma con la Roma per le prossime tre stagioni del tecnico portoghese, ma il casting per lo staff non è ancora concluso. Tra l’altro Amelia in un’intervista di qualche mese fa parlando dei suoi rimpianti ha inserito proprio il non esser tornato nella Roma. “Con i giallorossi ho fatto tutto il settore giovanile, dagli esordienti alla prima squadra. Ho scelto di andare via con la voglia di tornare, ma non c’è stata l’occasione” raccontava l’ex portiere. Ecco, l’opportunità, anche se di difficile concretizzazione, si è presentata. Lo scrive tuttomercatoweb.com.