Consiglio, ag. Fifa: "Possibilità che Pjanic rimanga? 50%. Taddei potrebbe essere riconfermato"

24.03.2014 14:52 di Giovanni Fabbri Twitter:    vedi letture
Fonte: ilsussidiario.net
Consiglio, ag. Fifa: "Possibilità che Pjanic rimanga? 50%. Taddei potrebbe essere riconfermato"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Il mercato estivo si avvicina a grandi passi e a Roma già si pensa ai movimenti di Walter Sabatini. Questo il pensiero di Giovanni Consiglio, agente Fifa:

Salih Uçan è ancora nel mirino della Roma?
"E' un giocatore di buona prospettiva, nel panorama dei classe '94 è sicuramente uno dei più tecnici. Però credo che la Roma guarderà più al calciomercato francese, che Rudi Garcia conosce molto bene. Un acquisto possibile potrebbe essere Etienne Capoue del Tottenham, cui si è interessato anche il Napoli". 

I giallorossi vogliono Jovetic: sarà lui il colpo grosso dell'estate?
"Al momento ci sono poche possibilità anche perché sarà più difficile acquistare dal Manchester City, che sta più in alto rispetto al Tottenham e salvo imprevisti giocherà la Champions l'anno prossimo. Il City l'ha pagato quasi 30 milioni e vorrà provare a raccogliere i frutti di questo investimento, credo sia molto difficile che Jovetic arrivi a Roma".

Più facile che Pjanic sia ceduto al Paris Saint-Germain.
"Direi che le possibilità di permanenza o cessione sono al 50-50%. Il rinnovo di contratto non è ancora arrivato e questo è più di un sospetto, in più si parla di una clausola di rescissione che i francesi potrebbero accontentare, circa 30 milioni di euro. A maggior ragione la Roma potrebbe puntare su un centrocampista nuovo". 

Taddei sarà riconfermato? 
"Potrebbe essere visto che la Roma avrà bisogno di una rosa ampia per disputare una stagione importante, con la partecipazione alla Champions League. Taddei potrebbe essere riconfermato anche perché sta dimostrando di poter dare un buon contributo all'occorrenza". 

Per la difesa si parla sempre di Paletta del Parma: potrà arrivare?
"Costa 10 milioni di euro che non sono pochi per un difensore, in più c'è anche il Milan che ne ha bisogno e lo vorrebbe. Non è escluso che la Roma lo acquisti, ma non sarà sicuramente facile portare a caso questa operazione di mercato. Vorrei però aggiungere una considerazione".

Quale? 
"Nel reparto arretrato partito Burdisso si poteva lanciare Jedvaj, ma in Italia si dà poca fiducia ai giocatori giovani. In Premier League questo non succede".