L'Almanacco della Città Eterna - 21 giugno

Nato a Roma nel 1966. Ingegnere, docente in materia di Sicurezza nei luoghi di Lavoro, Romano ed appassionato della storia di Roma, scrittore per amore della sua città
21.06.2016 16:22 di Stefano Crivelli   vedi letture
L'Almanacco della Città Eterna - 21 giugno

Dal 21 aprile del 753 a.C. ai giorni nostri. Quasi tre millenni sotto forma di almanacco, un calendario contenente una cronologia urbana che ripercorre la vita dei Romani attraverso la rievocazione di notizie statistiche e di cronaca, eventi naturali, avvenimenti religiosi, politici e militari, lotte di potere, edifici e monumenti, personaggi, manifestazioni, miti, leggende e tradizioni di Roma.

Il 21 Giugno del 1995 viene inaugurata la Moschea di Roma alla presenza del Presidente della Repubblica Sandro Pertini.

E’ una delle più grandi d’Europa. Realizzata su progetto di Paolo Portoghesi (coadiuvato da Vittorio Gigliotti, Sami Mousawi e Nino Tozzo) si trova nei pressi degli impianti sportivi dell'Acqua Acetosa, si sviluppa su 30.000 metri quadrati e può ospitare fino a 12.000 fedeli. E’ anche sede del Centro Islamico Culturale d'Italia.

La sua costruzione ha richiesto più di vent'anni: la donazione del terreno, deliberata dal Consiglio Comunale di Roma, risale al 1974, ma la prima pietra viene posata solo nel 1984.

Almanacco del 21 Giugno

Roma Antica: Si svolgono le Cardeas, in onore di Cardea, Dea della salute, delle soglie, cardini e delle maniglie della porta.

400 a.C. Si verifica una eclisse di Sole, nota per un passo di Ennio tramandatoci da Cicerone.

1591 Muore San Luigi Gonzaga.

1948 Esce il primo numero de “Il Paese”, diretto da Tomaso Smith.

1963 Dopo tre fumate nere viene eletto Papa Paolo VI, nato Giovanni Battista Enrico Antonio Maria Montini.

2000 Ikea apre a Roma.

Per avere maggiori info 
www.almanaccodiroma.it
Facebook
Twitter
App (Free)
App (a pagamento)

 

LaLupa ? Moschea di Roma ? Pubblico Dominio