Accadde oggi - De Rossi: "Voglio smettere e allontanarmi da Roma quando sarò ancora forte fisicamente". Amoroso: "Fui a un passo dalla Roma". Vucinic: "Quante gliene ho dette a Storari..."

20.05.2022 11:00 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Accadde oggi - De Rossi: "Voglio smettere e allontanarmi da Roma quando sarò ancora forte fisicamente". Amoroso: "Fui a un passo dalla Roma". Vucinic: "Quante gliene ho dette a Storari..."
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

La rubrica di Vocegiallorossa.it ogni mattina vi riporta indietro nel tempo, precisamente facendovi rivivere quello che è accaduto in questo stesso giorno negli ultimi 12 anni. Partiamo, quindi, con le notizie più curiose accadute il 20 maggio del 2021, 2020, 2019, 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011, 2010. Clicca sui titoli dei paragrafi per leggere integralmente le news!

2021
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2020
VUCINIC - "Contro il Chelsea il gol più bello in giallorosso. Spesso penso a quanto sarebbe stato bello vincere uno scudetto a Roma".
TOTTI - "Sarei stato utile alla Roma anche oggi. Giocatori come Messi, Ronaldo e io hanno il diritto di decidere quando smettere".

2019
TOTTI -
"Direttore tecnico? Valuteremo, non so niente".

2018
SASSUOLO-ROMA 0-1 - Un'autorete di Pegolo regala vittoria e terzo posto in campionato ai giallorossi.

2017
CHIEVO-ROMA 3-5Dzeko e le doppiette di El Shaarawy e Salah fanno volare i giallorossi.
CANOVI - "Ecco perché Sousa non andò alla Roma nel 1994".

2016
AL AHLY-ROMA 4-3 - Giallorossi sconfitti nel finale, a segno Dzeko, Salah e Vainqueur.

2015
DE ROSSI - "Voglio smettere e allontanarmi da Roma quando sarò ancora forte fisicamente".

2014
MARCIO AMOROSO - "Fui ad un passo dalla Roma".

2013
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi

2012
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2011
FENUCCI - L'ad del Lecce sembra sempre più vicino ad accettare la proposta della Roma.
SABATINI - Il ds giallorosso vola in Argentina: nel mirino Lamela, Paredes, Damiao e Galeano.

2010
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.