Accadde oggi - Astori decide la gara contro l'Udinese, Pozzo: "Garcia ha ottenuto i risultati del suo martellamento sugli arbitri". La Roma chiude per Nainggolan, Ranieri: "Non andrei mai alla Lazio"

06.01.2017 17:07 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Accadde oggi - Astori decide la gara contro l'Udinese, Pozzo: "Garcia ha ottenuto i risultati del suo martellamento sugli arbitri". La Roma chiude per Nainggolan, Ranieri: "Non andrei mai alla Lazio"
Vocegiallorossa.it
© foto di Imago/Image Sport

La rubrica di Vocegiallorossa.it ogni mattina vi riporterà indietro nel tempo, precisamente facendovi rivivere quello che è accaduto in questo stesso giorno negli ultimi 6 anni. Partiamo, quindi, con le notizie più curiose accadute il 6 gennaio del 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011. 

Clicca sui titoli dei paragrafi per leggere le news integralmente!

2016

CHIEVO-ROMA 3-3 - Pareggio deludente per i giallorossi, rimontati due volte dai padroni di casa.

2015

UDINESE-ROMA - I giallorossi espugnano il Friuli grazie a un contestatissimo gol di Astori.

POZZO - "Garcia ha ottenuto i risultati del suo martellamento sugli arbitri".

MAROTTA - "Garcia dimentica gli errori a suo favore".

 

6 gennaio 2014

NAINGGOLAN - Al termine di una giornata frenetica, la Roma chiude per il centrocampista del Cagliari.

 

6 gennaio 2013

NAPOLI-ROMA - I giallorossi crollano al San Paolo, alimentando le polemiche sull'utilità della tournée in America.

STRISCIONE - I tifosi del Napoli espongono uno striscione pro Zeman durante la gara contro la Roma.

ZAGO - L'ex centrale giallorosso annuncia il suo prossimo arrivo a Roma.

ANTUNES - Le parole dell'ex calciatore della Roma: "Poche opportunità in giallorosso".

 

6 gennaio 2012

PIZARRO - Il giocatore si è scusato per il suo recente comportamento ed è volato in Cile da sua sorella, gravemente malata.

PJANIC - "Sogno di diventare come Totti. Roma? Non immaginavo un posto così bello".

AMAURI - Tramite i nostri microfoni, l'attaccante della Juventus si propone alla Roma.

 

6 gennaio 2011

ROMA-CATANIA - Giallorossi a valanga, a segno ancora Borriello.

RANIERI - "Non andrei mai alla Lazio, sono tifoso romanista".