Roma-Udinese 3-1 - Top & Flop

27.11.2023 22:30 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Roma-Udinese 3-1 - Top & Flop
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

TOP 

RINCORSA CHAMPIONS - 3 punti conquistati contro l'Udinese riportano la Roma in odore di Champions League al quinto posto in classifica a 3 punti dal nuovo Napoli di Mazzarri.

SHHHHHH - Torna a essere decisivo Paulo Dybala. Prima pennella su punizione per il gol di Mancini, poi, quando i minuti scarseggiavano, trova il gol vittoria e... tutti zitti.

C'È CHI LOTTA PER LA ROMA - Nel momento in cui Mourinho accusa i propri giocatori di voler esser conforfati da papà, mamma e i dolci della nonna o chi al primo accenno di dolore si estranea dalla lotta, c'è chi gioca con un'infiltrazione, segna, ma soprattutto lotta per la Roma, come Mancini. 

TUTTO DI PRIMA - Il secondo gol della Roma è un'azione stupenda: Bove per Azmoun per Lukaku per Dybala che di piatto appoggia in rete. Chapeau!

L'IMPORTANZA DI CHIAMARSI LUKAKU - Non segna ed è una notizia, ma resta imprescindibile per la Roma e quando uno meno se lo aspetta tira fuori un grande assist per Dybala e sul gol di El Shaarawy fa prima a sportellate col difensore, poi è bravo e lucido a giocare verso Bove il rimpallo scaturito dal contrasto. 

GOL E ASSIST DALLA PANCHINA - Quando i cambi-cambiano la partita! Azmoun entra nell'azione del secondo gol, Bove dà il via all'azione del secondo gol e serve l'assist a El Shaarawy che, alla sua maniera, dalla sua mattonella, segna il 3-1 finale. 

FLOP 

CHI SI VOLTA È PERDUTO - Quello che succede a Spinazzola sul gol di Thauvin. Nel momento del cross dalla sinistra di Payero, il numero 37 giallorosso si volta per vedere dove sia l'esterno destro dell'Udinese, perdendo il tempo e l'attaccante francese che, di testa, trova il momentaneo pareggio.