Nuovo DS, la Roma riflette su alcuni possibili scenari

14.08.2020 08:39 di Vincenzo Pennisi   Vedi letture
Nuovo DS, la Roma riflette su alcuni possibili scenari

La Roma continua a riflettere sul nuovo possibile assetto a livello dirigenziale in attesa del closing. A tenere banco è in particolare la questione del prossimo direttore sportivo, per questo il club capitolino pensa a diverse soluzioni. La prima potrebbe essere quella di proseguire il rapporto con il CEO Fienga, rinnovando il contratto in scadenza a ottobre e affidando poteri totali al dirigente giallorosso che potrebbe essere affiancato da uno tra Paratici, Giuntoli e Ausilio, tutti e tre possibili partenti dalle attuali società. Un'opzione diversa invece sarebbe quella di non rinnovare il contratto di Guido Fienga, che collaborerebbe ancora con Morgan De Sanctis per questo calciomercatoUn'ultima soluzione invece potrebbe essere quella di vedere sbarcare a Roma Friedkin con un proprio uomo di fiducia, al quale verrebbe affidato l'importante compito della nuova progettazione. Tale profilo potrebbe essere il segretario tecnico del Barcellona Planes, Lo scrive Il Messaggero.

Il Tempo rivela che, dipendesse dai managar italiani, sarebbero chiamati o Paratici oppure Sabatini, per il quale sarebbe un ritorno a Trigoria.