La Roma presenta il progetto sulle nozioni di pronto soccorso nelle scuole calcio. Baldissoni: "Bello restituire alla comunità che ci dà tanto"

06.02.2018 18:15 di Danilo Magnani Twitter:    vedi letture
Fonte: Roma TV, asroma.com
La Roma presenta il progetto sulle nozioni di pronto soccorso nelle scuole calcio. Baldissoni: "Bello restituire alla comunità che ci dà tanto"
© foto di Federico De Luca

Da qualche settimana la Roma. Grazie al sostegno della Fondazione Roma Cares e del Comune, ha dato vita a un nuovo progetto benefico dal titolo “Calcio con il Cuore”, volto a sensibilizzare gli allievi delle scuole calcio di Roma sulle nozioni di primo soccorso e a formare educatori di defibrillazione precoce. Nella giornata di oggi la società, nello specifico il dg Mauro Baldissoni e il team manager Morgan De Sanctis, hanno presentato il progetto alla scuola calcio Petriana, vicino le mura vaticane. Queste le parole del direttore generale ai microfoni di Roma TV: “Siamo orgogliosi di questa iniziativa, abbiamo un ruolo nel territorio, siamo un aggregatore sociale. Vogliamo restituire qualcosa alla comunità che ci dà tanto in termini di sostegno e di tifo. Oggi è una di quelle occasioni, grazie anche alla collaborazione del Comune di Roma. Oltre al messaggio importante che viene trasmesso è bello vedere come i bambini si rendano responsabili per il prossimo. Sanno che ci possono essere situazioni di difficoltà, è bello vederli operare come se fossero parte del personale del pronto intervento”.

L'assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi cittadini, Daniele Frongia ha commentato così sull'iniziativa: "Porto il saluto e i ringraziamenti della Sindaca Raggi per questa iniziativa. È importante sottolineare la lungimiranza della AS Roma e della sua fondazione Roma Cares. Sono state fatte e verranno fatte moltissime iniziative a favore degli sportivi romani. Ringrazio il Coni Lazio e il CIP Lazio che ci hanno aiutato a individuare le associazioni sportive. È un lavoro di squadra anche l'emergenza e fare gol in quelle circostanze significa salvare una vita”.