Antonucci saluta la Roma: "Ma non è un addio". Luca Pellegrini: "Presto ci incontreremo di nuovo fratello mio". El Shaarawy: "In bocca al lupo parruccò”

17.07.2018 22:20 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Antonucci saluta la Roma: "Ma non è un addio". Luca Pellegrini: "Presto ci incontreremo di nuovo fratello mio". El Shaarawy: "In bocca al lupo parruccò”
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Tramite il proprio profilo Instagram, Mirko Antonucci, pronto al prestito al Pescara, ha salutato la Roma: "Non è un addio assolutamente, ho vissuto 7 anni alla Roma fantastici e quest’anno ho avuto l’opportunità di essere aggregato alla prima squadra dove ho vissuto l’esperienza più bella della mia vita, in un ambiente stupendo e con dei tifosi che fantastici è dire poco... ho avuto la fortuna di essermi potuto allenare con grandi campioni da cui ho cercato di imparare tutto il possibile. Questa società mi ha dato l’opportunità di esordire in Serie A e in Champions League, lo stadio e la Curva Sud che applaudono al mio ingresso in campo... mi sembra ancora un sogno bellissimo. Ringrazio il mister che mi ha fatto sentire un giocatore importante, tutto lo staff e i miei compagni che mi hanno dato consigli che conserverò per sempre; ora inizia una nuova avventura in cui darò tutto me stesso, ringrazio il Pescara per la fiducia che spero di ricambiare sul campo. Non è un addio, a presto Roma. ❤️".

Il compagno Luca Pellegrini ha voluto salutare l'amico attraverso una foto pubblicata come Instagram Stories: "In bocca al lupo fratello mio, ci rincontreremo presto, ne sono sicuro!” .

Anche El Shaarawy ha salutato su Instagram l'esterno d'attacco: "In bocca al lupo parruccò”.