Stadio - Vitek ha poco tempo: per Tor di Valle limite al 30 giugno

29.05.2020 09:48 di Ludovica De Angelis Twitter:    Vedi letture
Stadio - Vitek ha poco tempo: per Tor di Valle limite al 30 giugno

Rodovan Vitek sembra intenzionato a chiudere l’acquisto dell’area per il nuovo stadio della Roma entro il 30 giugno. Il magnate ceco a febbraio aveva trovato un accordo con Unicredit per rilevare le tre società di Luca Parnasi, tra cui Eurnova, proprietaria dei terreni di Tor di Valle. La cifra su cui si erano accordati ammontava a circa 300 milioni, ma con la diffusione della pandemia di COVID-19 la trattativa era rallentata e Vitek aveva chiesto uno sconto del 20%. Ora dovrà iniziare a sbrigarsi, altrimenti l’amministrazione straordinaria di Eurnova dovrà chiedere una proroga per far fronte a delle scadenze. Al momento, però, sembra essere tornato dell’ottimismo con Unicredit, anche se, lo sconto offerto sarà decisamente più basso. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.