Roma Femminile, Serturini: "Vogliamo lo scudetto o almeno la qualificazione in Champions. Con Bavagnoli sono cresciuta"

17.11.2019 11:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Roma Femminile, Serturini: "Vogliamo lo scudetto o almeno la qualificazione in Champions. Con Bavagnoli sono cresciuta"

Annamaria Serturini, attaccante della Roma Femminile impegnata quest'oggi alle 14:30 nella trasferta contro la Florentia (diretta testuale su Vocegiallorossa.it) ha rilasciato un'intervista a La Gazzetta dello Sport. Eccone uno stralcio:

È la Juventus l’avversario per lo scudetto?
«Sì, ma non solo. Già con la Florentia ci aspetta una gara difficilissima. Non vogliamo perdere terreno. Abbiamo una squadra competitiva, vogliamo il titolo o almeno arrivare in Champions».

Dalla partita persa con il Milan all’esordio avete cambiato marcia. Cosa è successo?
«Ci siamo amalgamate meglio. E l’allenatrice ci ha detto che bisognava cambiare marcia per arrivare lassù, dovevamo fare uno scatto fisico e di testa. Con la Bavagnoli sono cresciuta, fa migliorare tanto sotto l’aspetto mentale».

E Milena Bertolini, CT dell’Italia, cosa le ha insegnato?
«A non mollare mai. Ma proprio mai».

Le hai chiesto qualche consiglio quando hai dovuto scegliere la Roma?
«No, ho fatto di testa mia. Non ho un agente, tanto non è obbligatorio. Voglio decidere per me».