Nuovo tentativo di furto nell'abitazione di Smalling: rapina sventata

01.08.2021 14:06 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Nuovo tentativo di furto nell'abitazione di Smalling: rapina sventata
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Non c'è pace per Chris Smalling fuori dal campo. Dopo il furto subìto ad aprile scorso nella sua abitazione romana, nelle scorse ore due banditi incappucciati hanno provato nuovamente a entrare a casa sua. L'edizione odierna de Il Messaggero prova a ricostruire l'accaduto. Era passata da poco la mezzanotte, quando la sorveglianza privata riceve una segnalazione da alcuni colleghi che stavano visionando le telecamere. Due figure sono riuscite a entrare nel giardino della villa di Smalling ma, fortunatamente, l'auto della sicurezza arriva in tempo per spaventarli, con i due malviventi che sono poi scappati a piedi. Per il momento, sono riusciti a far perdere le proprie tracce, ma la polizia indaga ovviamente sull'accaduto.

LA MOGLIE DI SMALLING - Questo il commento della compagna del difensore Sam Cooke dopo il furto subito lo scorso aprile: "Grazie a tutti per il supporto anche se sono ancora un po' scossa, la mia famiglia sta bene. Vorrei solo suggerire a coloro che vivono le loro vite come questi ladri, entrando nella nostra camera da letto e puntandoci le pistole alla testa, ripensino alle loro scelte per vivere in modo più dignitoso, come uomini veri e non come topi (irrispettoso per i ratti, lo so). Immagino che le loro vite non siano state semplici ma c'è sempre un'altra strada".