La Roma che verrà

23.05.2019 08:50 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
La Roma che verrà

Il Corriere della Sera fa il punto su quelli che saranno gli obiettivi di calciomercato dell'estate romanista. Partendo dal portiere, Mirante ha fatto bene e verrà tenuto in rosa come secondo, mentre si cercherà di vendere Olsen. Al posto dello svedese, si cercherà un estremo difensore in grado di fare il titolare fisso, i nomi per il momento sono: Cragno e Perin. L'età media del pacchetto difensivo verrà abbassata con un ritorno e due innesti: Luca Pellegrini (classe '99), Jetro Willems (esterno classe '94 Eintracht Francoforte) e Gianluca Mancini (centrale classe '96 dell'Atalanta). Si segue anche la pista Di Lorenzo, terzino dell'Empoli su cui c'è però la forte concorrenza del Napoli. La mediana sarà il reparto meno toccato dalla rivoluzione, con diversi giovani promettenti già a disposizione della Roma. Arriverà comunque un mediano per sostituire, soltanto al livello numerico, Daniele De Rossi e l'indiziato principale è Sandro Tonali, fresco di promozione con il Brescia in Serie A. Infine, per l'attacco si valuta l'affare a parametro zero Fernando Llorente, oltre a Max Kruse, centravanti e capitano del Werder Brema