Il piano di Fonseca per ripartire

12.04.2020 15:25 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Il piano di Fonseca per ripartire
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il Messaggero oggi in edicola fa il punto sul piano che Paulo Fonseca e i suoi preparatori hanno per ripartire. Il tecnico avrà bisogno di almeno tre settimane, con un ritiro a Trigoria, per far ripartire i motori, e in questo periodo di quarantena il lavoro di Nuno Romano, collaboratore che sta seguendo i calciatori a distanza insieme al nutrizionista Rillo, si sta basando sulla forza, mentre la riatletizzazione sul campo sarà legata alla corsa; in caso di sospensione dei tornei fino a fine giugno, invece, ci si fermerebbe per evitare sovraccarichi muscolari. Alla ripresa, sarà sanificato il centro sportivo Fulvio Bernardini, sarà circoscritto l'ingresso al numero minimo di persone e saranno effettutati esami di idoneità. Tanti gli accorgimenti igienici: distributori di gel, bevande usa e getta, distanziamento ai tavoli dei pasti e posate e stoviglie di plastica. Inoltre, dopo ogni allenamento i giocatori dovranno fare la doccia nei loro alloggi personali e non nello spogliatoio.