Cori discriminatori contro Napoli, giovedì l'appello

19.11.2019 08:38 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Cori discriminatori contro Napoli, giovedì l'appello

Dopo la sfida di campionato contro il Napoli, vinta per 2-1, la società giallorossa è stata condannata a pagare un'ammenda di € 30.000, oltre alla diffida di un settore della Curva Sud, per cori discriminatori contro i partenopei. La Roma, però, ha presentato ricorso tramite l'avvocato Antonio Conte e il verdetto è atteso per giovedì prossimo. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.