Betis, Sanabria: "L'esperienza a Roma è stata importante anche se speravo di giocare di più. Un mio ritorno in giallorosso? Non escludo niente"

25.10.2018 11:04 di Simone Ducci Twitter:    Vedi letture
Betis, Sanabria: "L'esperienza a Roma è stata importante anche se speravo di giocare di più. Un mio ritorno in giallorosso? Non escludo niente"
Vocegiallorossa.it

L'ex giallorosso Antonio Sanabria, attuale attaccante del Real Betis Balompié, ha parlato al Corriere dello Sport. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni.

A Roma, nonostante abbia svolto tutto il precampionato, non è andata benissimo. Rammaricato?
"Non nascondo che speravo di giocare di più, ma l’esperienza a Roma è stata importante per la mia carriera, per fare progressi. Poi la città è bellissima".

Con Totti ha fatto in tempo a dividere lo spogliatoio…
"È stato un sogno e un grande onore avere come compagno un monumento del calcio mondiale, uno dei più forti della storia".

La Roma l’ha venduta, ma si è tenuta in diritto di recompra. La rivedremo in Italia prima o poi?
"Per il futuro non escludo niente, ma preferisco concentrarmi sul presente. C’è una stagione nella quale dobbiamo fare bene".