Abisso non viene fermato: nessun errore grave in Roma-Torino, ma gestione comunque poco convincente

19.12.2020 08:19 di Danilo Budite Twitter:    vedi letture
Abisso non viene fermato: nessun errore grave in Roma-Torino, ma gestione comunque poco convincente
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Rosario Abisso non verrà fermato per il prossimo turno di Serie A. Si era paventata l'ipotesi di uno stop di un turno, come successo a Maresca dopo Roma-Sassuolo, ma come scrive Il Corriere della Sera, il rosso sventolato a Singo in Roma-Torino non viene considerato un errore grave. I vertici dell'AIA considerano esagerato il giallo per il secondo fallo, ma non inventato. Per il resto, non sono stati notati errori gravi né in occasione del gol di Mkhitaryan né nel rigore giallorosso su Dzeko, anche se costituiscono situazioni al limite.

La Gazzetta dello Sport comunque sottolinea che una sanzione per l'arbitro potrebbe arrivare nel prossimo turno di campionato, considerando che errori gravi nel match non sono stati notati, ma comunque la gestione globale dell'incontro è risultata poco convincente, con troppi episodi al limite.