Presentato il Ponte dei Congressi, completamento previsto entro il 2024

25.07.2019 18:28 di Federico Pavone   Vedi letture
Presentato il Ponte dei Congressi, completamento previsto entro il 2024

È stato presentato oggi il Ponte dei Congressi, un'opera importante all'interno del progetto per il nuovo Stadio della Roma. Come annunciato da Roberto Botta, vice direttore generale di Roma Capitale, durante la seduta della Commissione consiliare Lavori pubblici, il ponte sarà completato entro la fine del 2024. L'opera, che costerà 145 milioni di euro allo Stato ed altri 28 al Comune di Roma, collegherà l’autostrada Roma-Fiumicino con la Via del Mare/Ostiense. Nei prossimi 3 mesi dovrebbe arrivare la validazione del progetto definitivo "da parte di una società terza selezionata con gara d’appalto" ed entro fine anno il Comune sarà chiamato a bandire l’appalto per trovare il General Contractor, che dovrà redigere il progetto esecutivo prima di dare finalmente il via alla costruzione. Il Ponte dei Congressi ha permesso all'amministrazione Raggi di sostituire il Ponte di Traiano e cancellare le torri di Libeskind dal progetto iniziale dello Stadio della Roma. Lo riporta RadioRadio.