Roma-Inter - Le probabili formazioni. GRAFICA!

19.07.2020 19:43 di Alessandro Pau   Vedi letture
Roma-Inter - Le probabili formazioni. GRAFICA!

Questa sera, allo Stadio Olimpico, Roma e Inter si sfideranno per dare continuità agli ultimi risultati positivi. I giallorossi vengono da tre vittorie consecutive e devono blindare il quinto posto; i nerazzurri, tornati a -6 dalla Juventus capolista, vogliono provare a tenere il passo e mettere pressione ai bianconeri, che il giorno seguente saranno impegnati contro la quarta forza del campionato, ovvero la Lazio.

ROMA - Nelle ultime settimane i giallorossi sembrano aver trovato un nuovo equilibrio, con una difesa a 3, due quinti a tutto campo e due trequartisti a supporto dell’unica punta. In porta giocherà Pau Lopez, mentre la difesa a 3 vedrà partire dal primo minuto l’ormai inamovibile Mancini, la sorpresa Ibanez e l’usato sicuro Kolarov, re-inventato difensore centrale (ruolo già provato in passato). Il duo di centrocampo sarà formato da Veretout e Diawara, mentre sulle fasce agiranno Spinazzola a sinistra e Bruno Peres sulla destra. La trequarti sarà composta da Pellegrini e Mkhitaryan, i quali supporteranno l’unica punta Edin Dzeko.

INTER - Antonio Conte deve fare i conti con diverse assenze, ma la profonda rosa nerazzurra gli consente comunque di mettere in campo un undici di alto livello. In porta giocherà ovviamente Samir Handanovic, mentre la linea difensiva a 3 sarà composta da Bastoni, de Vrij e Skriniar. Gli esterni di centrocampo saranno Candreva da una parte e Ashley Young dall’altra, mentre sulla linea mediana agiranno Brozovic e Gagliardini. Eriksen sarà il raccordo tra il centrocampo e il duo offensivo, composto da Lautaro Martinez e Alexis Sanchez mentre Lukaku dovrebbe partire dalla panchina.

Probabili formazioni Roma-Inter, in programma domenica 19 luglio alle ore 21:45 allo Stadio Olimpico
Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov; Peres, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.
Inter (3-4-1-2): Handanovic; Bastoni, de Vrij, Skriniar; Candreva, Brozovic, Gagliardini, Young; Eriksen; Lautaro, Sanchez.