Sampdoria-Roma - La moviola: regolare il gol di De Rossi, non c'è rigore su Quagliarella

07.04.2019 12:50 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Sampdoria-Roma - La moviola: regolare il gol di De Rossi, non c'è rigore su Quagliarella

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. A partire dalla scorsa stagione, l'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

90'+4 - Quagliarella va giù con una facilità irritante sul contatto minimo di Jesus: non c'è ovviamente calcio di rigore.

88' - Gabbiadini ferma la ripartenza di Schick con un fallo: corretta l'ammonizione a suo carico.

82' - Evidente fallo su De Rossi che cancella l'azione che porta all'1-1 da parte di Andersen: decisione corretta.

75' - È Gabbiadini a tenere in gioco Daniele De Rossi dopo il primo colpo di testa: il gol dello 0-1 è regolare.

67' - Segnalato con grande ritardo un fuorigioco di Edin Dzeko: il tutto per permettere all'azione di essere giocata e di essere eventualmente corretta dal VAR in caso di gol.

PRIMO TEMPO

43' - Intervento su Praet che costa il giallo a Kolarov: provvedimento un po' eccessivo, visto che il 10 doriano cade più per aver perso equilibrio che per una presunta imprudenza del serbo.

41' - Schick prende il pallone ma lascia lì la gamba per colpire Vieira: giusto il giallo a suo indirizzo.

38' - Giusto il giallo a Riccardo Saponara, che stende Karsdorp in percussione palla al piede, a pallone non giocabile.

37' - Vola Tonelli su un intervento di Pellegrini in area di rigore, non c'è penalty per la Sampdoria perché il 7 tocca il pallone con la punta del piede.