Roma-Salernitana 2-1 - La moviola: manca un rigore per parte. Gyömbér-Felix, errore di protocollo VAR

11.04.2022 19:05 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Roma-Salernitana 2-1 - La moviola: manca un rigore per parte. Gyömbér-Felix, errore di protocollo VAR
Vocegiallorossa.it
© foto di TuttoSalernitana.com

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

82' - Regolare il gol di Carles Perez: Abraham è sulla linea di tiro, ma è in posizione regolare.

81' - Arriva un altro giallo per Zortea, fallo su Zalewski: corretto

80' - Giusto anche il giallo infltto a Mkhitaryan per un fallo su Coulibaly.

75' - Corretta l'ammonizione a Kastanos per un duro fallo su Abraham.

67' - Giusto il giallo a Ribery per un fallo in ritardo su Sergio Oliveira.

54' - Trattenuta di Cristante a Coulibaly atta a fermare la ripartenza della Salernitana: giallo inevitabile.

PRIMO TEMPO

41' - Gyömbér spinge da dietro Felix a ridosso dell'area di rigore. Giusto fischiare il fallo e ammonire lo slovacco, ma c'è un check del VAR per capire il punto del contatto. L'arbitro viene richiamato all'on field review seppur si tratti di un fatto geografico e alla fine assegna la punizione. Il risultato è corretto, ma c'è un grave errore di protocollo. Dalla Roma a quel punto chiedono l'espulsione per aver interrotto una chiara occasione da rete, ma si è valutato che nonostante la direzione di gioco fosse quella giusta per determinarla, posizione e distanza dalla porta non lo fossero.

35' - Obi interviene da dietro su Mkhitaryan, non toccando mai il pallone e prendendo il suo avversario sul retro del ginocchio. L'arbitro inizialmente non concede il penalty, poi c'è un controllo VAR che non manda l'arbitro all'on field review. Chiamata assurda da parte di tutta la squadra arbitrale.

30' - Pestone di Djuric a Cristante, il gioco prosegue per il vantaggio e alla fine dell'azione l'arbitro ammonisce correttamente il numero 11 della Salernitana.

21' - Ammonito Kumbulla per un fallo su Ederson nei pressi dell'area di rigore della Roma: giusto il provvedimento.

16' - Ibanez frana su Djuric in piena area di rigore: il gioco viene fermato per permettere le cure all'attaccante della Salernitana, ma manca un chiaro rigore ai campani.

14' - Giusto il giallo a Bohinen per un'entrata in scivolata da dietro su Mkhitaryan, che stava guidando un contropiede per i suoi.