Roma-Hellas Verona - La moviola: manca un giallo a Zuculini. Ferrari-Dzeko in area: dubbi. Ok il rosso a Souprayen

17.09.2017 09:55 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Roma-Hellas Verona - La moviola: manca un giallo a Zuculini. Ferrari-Dzeko in area: dubbi. Ok il rosso a Souprayen

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. A partire da questa stagione, l'arbitro potrà avvalersi del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

74' - Pazzini è ampiamente in fuorigioco in occasione del gol annullato.

73' - De Rossi correttamente ammonito per un fallo su Pazzini, che stava avviando una pericolosa ripartenza per l'Hellas.

66' - Corretto anche il secondo giallo a Souprayen, anche lui colpevole di stendere Pellegrini a pallone già lontano.

53' - Corretto il giallo a Valoti per un altro intervento duro su Cengiz.

50' - Zuculini atterra Pellegrini con la palla già lontana: Pairetto non lo ammonisce per l'incredulità generale.

PRIMO TEMPO

45'+1 - Giallo corretto a Souprayen, che trattiene Cengiz a pallone fuori dalla disponibilità.

40' - Ferrari spinge Dzeko da dietro su un lancio dalla trequarti: Pairetto non ritiene sufficiente la forza dell'intervento per fischiare il rigore, situazione dubbia.

22' - Tutto ok in occasione del gol di Radja Nainggolan: il numero 4 è tenuto ampiamente in gioco sull'assist di El Shaarawy.