Roma-Genoa - La moviola: il VAR salva Olsen, nel finale negato un rigore ai rossoblu

17.12.2018 17:25 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Roma-Genoa - La moviola: il VAR salva Olsen, nel finale negato un rigore ai rossoblu
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. A partire dalla scorsa stagione, l'arbitro potrà avvalersi del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

90'+5 - Spinta di Florenzi su Pandev: il macedone finisce giù, dalla sala VAR nessun segnale.

87' - Giusto il giallo a Schick per un'entrata da dietro su Biraschi.

50' - Il VAR pesca un fuorigioco di Piatek e Kouame all'inizio dell'azione che porta al gol del possibile 2-3 di Lazovic, annullato per fuorigioco.

48' - In ritardo Zaniolo su Sandro: giallo giusto anche per lui.

PRIMO TEMPO

14' - Ammonito Zukanovic per una dura entrata su Ünder: corretto il provvedimento disciplinare a carico del bosniaco.