Roma-Chievo Verona 4-1 - La moviola: ok il gol di Schick, giusto il rosso a Jesus, Bani rischia il rigore

28.04.2018 19:03 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Roma-Chievo Verona 4-1 - La moviola: ok il gol di Schick, giusto il rosso a Jesus, Bani rischia il rigore

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. A partire da questa stagione, l'arbitro potrà avvalersi del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

56' - Jesus non ha la possibilità di giocare il pallone in occasione del fallo su Inglese che produce il calcio di rigore per il Chievo: rosso correttamente esibito al brasiliano.

PRIMO TEMPO

29' - Su una punizione battuta da Pellegrini, Bani si appende al braccio sinistro di Dzeko, che resta in piedi e colpisce il pallone fuori equilibrio: per Calvarese non è calcio di rigore.

28' - Entrata durissima di Hetemaj su Bruno Peres: il giallo è un affare per il giocatore del Chievo.

24' - Severa l'ammonizione inflitta a Kolarov per un fallo probabilmente inesistente su De Paoli: il pallone sbatte addosso allo stinco sinistro del serbo.

15' - Il VAR certifica il fuorigioco di El Shaarawy sul cross di Kolarov: piede destro avanti rispetto alla linea di Bani, penultimo difendente.

8' - Il Chievo protesta sul pallone recuperato da Nainggolan su Radovanovic che porta al vantaggio firmato da Schick, ma non c'è alcun fallo del belga sul giocatore gialloblu.