Napoli-Roma 4-0 - La moviola: grossi dubbi su un fuorigioco di Mkhitaryan, si doveva far continuare. Manca un giallo per simulazione a Lozano

29.11.2020 20:48 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
Napoli-Roma 4-0 - La moviola: grossi dubbi su un fuorigioco di Mkhitaryan, si doveva far continuare. Manca un giallo per simulazione a Lozano

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

77' - Cristante trattiene Insigne per non fargli giocare il pallone, l'ammonizione è automatica.

PRIMO TEMPO

45'+1' - Mertens è in fuorigioco, ma stavolta arbitro e assistente lasciano giocare. Mirante para sul tiro del belga e allora la bandierina si alza.

39' - Manca un giallo per simulazione a Lozano, che va a terra senza essere stato toccato da Jesus.

32' - Di Lorenzo entra duro in ritardo su Mkhitaryan, anche in questo caso è corretto il cartellino giallo.

29' - Ibanez spinge via Mertens che lo aveva saltato al limite dell'area di rigore: giusta l'ammonizione ai suoi danni.

8' - Grossissimi dubbi su un fuorigioco fischiato a Mkhitaryan poco oltre la linea di metà campo: decisione insensata quella di fermare il gioco con l'armeno e Pedro in posizione favorevolissima per poter realizzare un gol che, eventualmente, sarebbe potuto essere annullato dal VAR in caso di effettiva posizione irregolare del 77.