Genoa-Roma 0-2 - La moviola: giusto annullare il gol di Mkhitaryan. Biraschi-Ibanez, tanti dubbi

22.11.2021 08:00 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Genoa-Roma 0-2 - La moviola: giusto annullare il gol di Mkhitaryan. Biraschi-Ibanez, tanti dubbi
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

78' - Corretta l'ammonizione a Sabelli per un fallo in ritardo su Ibanez.

54' - Giusta l'ammonizione a Badelj per un fallo da dietro su Pellegrini.

PRIMO TEMPO

40' - Ci sta l'ammonizione che farà saltare a Veretout la prossima partita.

32' - Ammonito Cambiaso che trattiene la maglia di Mancini per non far raggiungere il pallone al difensore: provvedimento sacrosanto.

25' - Contrasto aereo tra Biraschi e Ibanez nell'area del Genoa, col rossoblu che tira la maglia di Ibanez che finisce a terra. Più di un dubbio.

15' - Annullato il gol del possibile vantaggio della Roma: sul tiro di Mkhitaryan, Abraham tocca con un braccio il pallone che finisce in porta. La decisione è corretta: il regolamento attuale spiega come non si possa segnare direttamente con le proprie mani/braccia, anche se in modo accidentale.