Fiorentina-Roma - La moviola: Banti regala il rigore ai viola

04.11.2018 09:00 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:   articolo letto 16189 volte
© foto di Federico Gaetano
Fiorentina-Roma - La moviola: Banti regala il rigore ai viola

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. A partire dalla scorsa stagione, l'arbitro potrà avvalersi del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

89' - Giallo per Vitor Hugo che spintona Cristante che stava tentando di ribaltare l'azione: decisione corretta.

87' - È Pellegrini, e non il già ammonito Nzonzi, a stendere Vitor Hugo che si stava involando nella metà campo opposta: giusto il giallo.

70' - Fazio alza il braccio per bloccare la spazzata su una sua incursione: poteva starci il cartellino giallo, visto il possibile contropiede interrotto.

67' - Biraghi è troppo lontano dal pallone per far sì che il suo intervento su Ünder non sia imprudente: giusto il giallo.

PRIMO TEMPO

31' - Regalato il calcio di rigore alla Fiorentina: se anche la mano di Olsen tocca il piede di Simeone, non c'è un contatto così forte da determinare la caduta dell'attaccante viola, che salta accentuando nettamente il volo. Il VAR non interviene perché l'errore non è considerato "chiaro ed evidente", come da nuovo protocollo.

28' - Nzonzi entra in ritardo su Biraghi: giusto il giallo a suo indirizzo.