Uçan: "Stagione buona, nonostante infortuni e Coppa d'Africa"

03.06.2015 08:50 di Benedetta Lombardi Twitter:    vedi letture
Fonte: Trt - Dha - La Gazzetta dello Sport
Uçan: "Stagione buona, nonostante infortuni e Coppa d'Africa"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Ha giocato poco ma, nonostante questo, Sabatini ha assicurato che il suo futuro sarà a Roma anche nella prossima stagione. Salih Uçan ha rilasciato un'intervista a Trt e Dha in cui analizza la stagione appena conclusa: "È stata buona, considerando gli infortuni e la Coppa d’Africa, da cui Keita e Gervinho sono tornati stanchi. Lì siamo calati, ma obiettivamente la Juventus si è dimostrata più forte - ha affermato il giocatore turco che ha avuto, inoltre, parole di elogio nei confronti di allenatore e compagni - "Garcia è un buon allenatore, esperto, bravo a entrare psicologicamente nella testa di noi giocatori. Sa essere severo, ma quando serve anche ironico. E poi parla molto con noi giocatori. I compagni? Ho legato molto con Ljajic e Skorupski, siamo tutti single… Totti è un grande, anche se non parla molto, al contrario di De Rossi. Lui e De Sanctis per noi giovani sono come due fratelli maggiori". Si legge su La Gazzetta dello Sport.