Mauro Esposito: "La Roma è stata la mia grande opportunità"

17.09.2014 13:00 di Alfonso Cerani   vedi letture
Fonte: gianlucadimarzio.com
Mauro Esposito: "La Roma è stata la mia grande opportunità"
Vocegiallorossa.it
© foto di Fabio Vanzi/FDL71

L'ex romanista Mauro Esposito si è raccontato sul sito gianlucadimarzio.com. Queste le sue parole: "La Roma è stata la mia grande opportunità. Fu bellissimo arrivare in una squadra di campioni, di cui molti sono ancora amici". Poi, le prime difficoltà, l'infortunio e il mancato reinserimento: "Dopo il secondo anni andai via, forse avrei dovuto insistere". Anche con la Nazionale grande sfortuna, un Mondiale saltato per infortunio: "È stato il sogno che ogni calciatore ha, e che si realizza. Per me è stato il top della carriera". Il trasferimento a Napoli, sua città natale, si è rivelato solo un' illusione: "Era tutto fatto. Decisi di lasciare la Roma. Mi voleva il Napoli, Marino mi bloccò. Era tutto pronto per il trasferimento a titolo definitivo, ma non arrivò l’ok. Non ho mai capito cosa è successo realmente". Dopo il fallimento dell'Atletico Roma in serie C, l'addio al calcio: "Quella con l’Atletico Roma è stata un’esperienza non positiva". Infine, oggi il rientro nel calcio che conta, col Termoli in serie D: "Mi sto allenando, ma non voglio dire niente perché non c’è nulla di ufficiale. Ho una grande voglia di ricominciare, sono entusiasta".