Manolas: "Siamo tutti leader in squadra. Vogliamo passare contro il Porto. Stimo Sergio Ramos". VIDEO!

15.02.2019 07:30 di Marco Rossi Mercanti Twitter:   articolo letto 12633 volte
© foto di Federico Gaetano
Manolas: "Siamo tutti leader in squadra. Vogliamo passare contro il Porto. Stimo Sergio Ramos". VIDEO!

Queste le parole di Kostas Manolas, difensore della Roma, in un'intervista pubblicata LIVE sul profilo Twitter giallorosso:

Ti senti un leader della squadra?
"Siamo tutti leader, chi gioca e chi non gioca, dobbiamo tutti aiutare il club".

Dove si può arrivare in Champions League?
"Bella partita contro il Porto, peccato per la rete subita, se ci riprovi mille volte non succede. Comunque c'è il ritorno e vogliamo passare".

Si sentono i tifosi negli spogliatoio alla lettura?
"No, un po' più nel tunnel".

Quale giocatore stimi nel tuo ruolo?
"Sergio Ramos".

Difesa a 3 o a 4?
"Posso giocare anche a 3, ma dico a 4".

Il gol contro il Barcellona?
"Per il momento è il gol migliore della mia carriera, è stato un gol meraviglioso per tutti, sono diventato l'uomo più felice al mondo. Lo avrò rivisto tantissime volte".

Chi ti ha messo più in difficoltà? Giocatore più forte con cui hai giocato (Totti escluso)?
"Ibrahimovic, Messi e Benzema. Sul giocatore più forte con cui ho giocato dico Maicon".

Cosa pensi quando un difensore ti scappa e provi a riprenderlo?
"Io cerco di fare il mio lavoro, se faccio dei buoni recuperi penso delle cose dentro di me".

Rimpianto con la Roma? Soddisfazione?
"La mancata finale dell'anno scorso in Champions League. Sulla soddisfazione, a parte Roma-Barcellona, dico il 4-1 nel derby".

Vittima preferita dei miei scherzi?
"Mi piace fare scherzi quando le cose vanno bene, mi piace tenere vivo lo spogliatoio e tenere tutti sul pezzo".

Idolo calcistico?
"Era mio zio da piccolo".

Quanto casino abbiamo fatto dopo 3-0 al Barcellona?
"Abbiamo festeggiato normalmente".

In Grecia si festeggia San Valentino?
"Sì".

Come mi chiamano i miei giocatori?
"Kostaki".

Più bella Simi o Naxos?
"Naxos".

Piatto greco e romano?
"Moussakà e la pasta in bianco con il tonno".

Augurio più grande per le tue figlie?
"Che siano oneste".

Come giochi a basket?
"Ci gioco e sono bravo".

Dove si trova la miglior feta della Grecia?
"In Grecia".

A quale personaggio dei fumetti potresti paragonarti?
"Non lo so, forse Flash".

Una tifosa le chiede di sposarlo...
"Lo sono già".

Che musica senti prima della partita?
"Io ho la mia musica greca, altri giocatori ne mettono altre".

Dov'eri quando la Grecia vinse l'Europeo nel 2004?
"Avevo 13 anni ed ero a Naxos. Pescavo e vedevo le partite".

Serie TV preferita?
"Non le guardo, guardo il calcio".