Fonseca: "Abbiamo sempre reagito alle sconfitte. Abbiamo vinto bene, dietro siamo stati sicuri. Ci manca qualcosa con le grandi"

04.03.2021 08:30 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonseca: "Abbiamo sempre reagito alle sconfitte. Abbiamo vinto bene, dietro siamo stati sicuri. Ci manca qualcosa con le grandi"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nel postpartita di Fiorentina-Roma ha parlato il tecnico giallorosso Paulo Fonseca.

Fonseca a Sky Sport

Quanto pesa questa vittoria?
“La partita è stata difficile, ma abbiamo vinto bene, soprattutto per il secondo tempo che abbiamo fatto. Dietro siamo stati sicuri, era importante vincere”.

Diawara?
“Lui si è fermato a lungo, è tornato e sta facendo bene. Oltre al gol ha fatto un’ottima partita, sono soddisfatto”.

La vittoria dà serenità?
“Non so, sicuramente è una vittoria importante. La squadra ha reagito sempre bene alle sconfitte, quando si perde è importante capire dove si sbaglia. Oggi abbiamo giocato bene, con un ottimo atteggiamento di squadra”.

Cosa succede nei big match?
“Abbiamo sbagliato spesso con le grandi, penso che ci manca sempre qualcosa, sbagliamo sempre più degli avversari. La squadra accusa questi match e dobbiamo lavorare per migliorare”.

Le scelte a centrocampo?
“Cristante ha dovuto fare il centrale, Diawara è stato fermo a lungo. Con Diawara oggi la squadra è stata sicura in difesa, ma Villar sta facendo bene”.

Come sta Veretout?
“Credo sia un problema muscolare, valutiamo domani”.

Fonseca a Roma TV

Una delle vittorie più importanti della stagione?
“Non è facile vincere qui a Firenze, è una bella squadra. La Fiorentina aveva bisogno di reagire dopo la sconfitta contro l’Udinese, hanno giocato molto bene. Per noi è stato importante vincere così, i giocatori hanno corso tanto, Pellegrini e Spinazzola hanno giocato quasi tutte le partite ed erano stanchi”.

Troppe autoreti?
“Difficile da spiegare, penso che anche in questo momento la squadra ha comunque creduto di poter vincere. Penso che siano tre punti importanti”.

Siete usciti molto bene palla al piede…
“Anche contro il Milan, è stata colpa nostra se abbiamo dato loro le opportunità per andare in porta. Dobbiamo prendere meno rischi, nel primo tempo non abbiamo rischiato quasi nulla. Possiamo fare meglio, ma la squadra ha giocato in maniera più sicura”.

Cosa le è piaciuto di più tatticamente?
“Offensivamente possiamo fare meglio, nella ripresa la Fiorentina si è chiusa maggiormente, ma in difesa abbiamo fatto una partita sicura, non abbiamo concesso molte occasioni alla Fiorentina. Abbiamo cercato sempre la profondità e la possibilità di girare la palla, penso che abbiamo migliorato questo nel secondo tempo”.

Il confronto prima del match con Pedro?
“Era una normale chiacchierata tra un giocatore e un allenatore. Stavamo parlando di dettagli, dell’ultima partita e di cosa deve migliorare”.

Fonseca in conferenza stampa

Il match?
“È importante aver reagito oggi, come abbiamo sempre fatto in tutta la stagione. Oggi abbiamo fatto una buona partita, in un campo difficile contro un buon avversario. Abbiamo fatto una partita impostata per vincere e così abbiamo fatto. La strategia può cambiare in funzione della partita ma abbiamo sempre giocato con la stessa mentalità. È stato molto importante l’aiuto di Diawara oggi”.