Fazio: "Siamo compatti dentro e fuori il campo. Ora pensiamo al Chievo"

 di Danilo Magnani Twitter:   articolo letto 5763 volte
© foto di Federico Gaetano
Fazio: "Siamo compatti dentro e fuori il campo. Ora pensiamo al Chievo"

Federico Fazio in zona mista
“Sembrava un girone difficile, siamo stati bravi partita dopo partita. Il primo posto è un premio per la squadra che lavora sempre, abbiamo meritato questa qualificazione. Di Francesco lavora sempre alla nostra crescita, siamo una squadra che porta avanti sempre questa crescita, partita dopo partita. Siamo compatti dentro e fuori dal campo, insieme, questo è molto importante. Noi vediamo partita dopo partita, siamo contenti del girone ma la cosa più importante ora è domenica e i 3 punti a Verona. Avversari preferiti in Champions? Nessuno in particolare, per noi è già bello essere passati come primi. Aspettiamo il sorteggio ma ora pensiamo alla gara di domenica”.