BORUSSIA-PARK - Fonseca: "Dobbiamo pensare a vincere sempre, non importa la competizione. Florenzi è pronto, vedremo se giocherà". FOTO! VIDEO!

07.11.2019 08:04 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Dall'inviato al Borussia-Park, Gabriele Chiocchio
BORUSSIA-PARK - Fonseca: "Dobbiamo pensare a vincere sempre, non importa la competizione. Florenzi è pronto, vedremo se giocherà". FOTO! VIDEO!

Oggi la Roma è attesa dalla gara di Europa League in trasferta contro il Borussia Mönchengladbach. Ieri i giallorossi, dopo la rifinitura in mattinata a Trigoria, sono volati in Germania. Alle 18:45, il tecnico portoghese e Pau Lopez hanno parlato in conferenza stampa, rispondendo alle domande dei cronisti presenti. Come di consueto, Vocegiallorossa.it vi ha fornito in diretta le immagini della conferenza e le dichiarazioni dei due protagonisti. Di seguito, le parole di Paulo Fonseca:

Cosa rappresenta l'Europa League per la Roma?
"Chi lavora per la Roma deve sempre pensare a vincere, non è importante in che competizione, l'importante è vincere. Non dobbiamo pensare al fatto che domani giocheremo contro una grande squadra, dobbiamo pensare a vincere".

Dopo l'arbitraggio dell'andata si aspetta più attenzione nei confronti della Roma? Quanto è importante la partita di domani?
"Sarà più importante per il Borussia, è più decisiva per loro, ma è importante anche per noi. È una partita diversa rispetto all'andata. Per quel che riguarda l'arbitro: è una questione passata, non pensiamo a quella gara, ma a quella di domani per vincere".

Quanto conta avere Dzeko? Sarebbe disposto a tagliarsi lo stipendio per giocare meno partite, evitando il rischio di infortuni?
"Sul ridursi lo stipendio: sì, perché no (ride, ndr). Sono disposto a tutto, compreso perdere del denaro, per migliorare lo spettacolo. A tutti piace vedere il bel gioco, con i migliori interpreti, ma al momento questo non accade, non solo nel campionato italiano ma anche negli altri paesi. Si giocano troppe partite e questo comporta dei problemi, che impediscono alle migliori squadre di avere i migliori giocatori. Si gioca di continuo: campionato, coppe europee e competizioni per le nazionali. Andrebbe pensato meglio il calendario, per poter offrire il miglior spettacolo possibile. Dzeko è importante per noi, se gioca senza maschera vuol dire che sta tornando alla condizione migliore".

Domanda per Fonseca: Florenzi più utile come attaccante? Può giocare domani?
"È pronto per giocare domani, ma come sapete io non parlo delle mie conversazioni con i giocatori, ma Florenzi può giocare in diverse posizioni. Vedremo se Florenzi giocherà domani".

Crede nel turn-over o squadra che vince non si cambia?
"Penso che con tante partite, poter cambiare giocatori sarebbe importante, ma in questo momento per noi non è possibile cambiare molto".

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca © foto di Gabriele Chiocchio
Pau Lopez
Pau Lopez © foto di Gabriele Chiocchio