Serata UTR - Presenti Lobont, Pigliacelli, Verre e Viviani. Tempestilli: "I giovani prendano esempio da Bogdan" FOTO!

Dagli inviati Alessandro Carducci ed Emanuele Melfi
23.07.2011 21:43 di Gabriele Chiocchio   vedi letture
Alessandro Carducci
Alessandro Carducci
© foto di Voce giallorossa

Sta avendo luogo in questi minuti all'Hotel Olympia di Riscone di Brunico la serata organizzata dall'UTR. Ospiti d'onore Bogdan Lobont, Mirko Pigliacelli, Valerio Verre e Federico Viviani, oltre a Tonino Tempestilli e Salvatore Scaglia.

22:30 - A prendere la parola è Alessandro Spartà, direttore di Roma Channel: "Ringrazio tutti per la solidarietà e le persone che sono state vicino a noi. Roma Channel ripartirà grazie alla nuova società, che ha un progetto serio. Ringrazio per averci supportato in questo periodo di transizione. Mi impegno come direttore a dare importanza anche ai club fuori Roma, ci sarà una telecamera per ogni evento".

21:52 - "E' un onore per me essere qui con questi campioni". Queste le parole di Valerio Verre. Pigliacelli invece dichiara: "Questa è un'esperienza importante. Già sono venuto l'anno scorso in ritiro e questa è un'esperienza che fa crescere". Parla anche Viviani: "Si può solo imparare allenandosi con questi campioni. Se assomiglio più a De Rossi o a Pizarro? Più a De Rossi, ma sono gli altri a dover giudicare". Per ultimo Lobont: "La mia partita più bella in Serie A? Quella contro la Roma (con la maglia della Fiorentina nel 2006, ndr), ma se sapevo che sarei venuto qui mi sarei spostato..."

21:50 - Prende la parola Tonino Tempestilli: "Lobont è un grande uomo e un professionista da cui i giovani dovrebbero prendere esempio. Vorrei ricordare anche Giorgio Rossi, che non è presente qui a Riscone".