Montali: "Mexes non andrà via, la nostra forza è il gruppo" FOTO!

19.07.2010 17:30 di Greta Faccani   vedi letture
Fonte: Sky Sport 24
Montali: "Mexes non andrà via, la nostra forza è il gruppo" FOTO!
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Intervistato da Sky Sport 24, Gian Paolo Montali ha fatto il punto della situazione:

Bilancio del ritiro? "E' un pò troppo presto, abbiamo l' atteggiamento giusto e stiamo mettendo basi per un progetto iniziato la stagione scorsa"

Sembra ci sia grande serenità in momento non facile a livello societario. "Si ce n'è molta, lo confermano i giocatori stessi. Abbiamo un legame molto forte tra proprietà e giocatori, Io stesso sono molto riconoscente alla Sensi. Questo fa molto bene, a Roma succede perchè ha un gruppo ben assortito, mentre in altre squadre non è così scontato. Non è facile fare calcio, un calcio sostenibile. Anche quando è venuta la Sensi si è percepito questo legame, abbiamo senso di responsabilità verso i tifosi".

Ranieri ha detto che la Roma è la scommessa, non Adriano. "No, non è una scommessa perchè è straordinario. Noi lo conosciamo per ciò che è qua ed è un professionista".

Un commento sul ritiro. "Le pause sono importanti perchè creano alchimia e magia nel gruppo, si deve imparare a fare squadra".

Totti ha fatto una battuta dicendo che serve difensore, com'è la situazione con Burdisso? "Stiamo lavorando con profilo molto basso senza proclami, ci siamo mossi con largo anticipo, coplimenti al ds. Stiamo lavorando".

Lei è arrivato l'anno scorso innovando con le tabelle, le riproporrà? "Le cose non andavano benissimo e l'ho fatto un pò per gioco, sono stato fortunato. Solo campo dirà la differenze che abbiamo con l'inter. La stagione scorsa è stata un grande investimento, il 21 agosto bisogna scendere in campo con mentalità giusta. Una partita per volta.

Ci aspettiamo arrivi importanti o cessioni eclatanti? "Abbiamo rosa ampia mancano pochi tasselli. Se arriverà qualcuno saremo contenti, ma faremo tutto con molta discrezione. Tra i giocatori importanti nessuno andrà".

Mexes? "Nemmeno Mexes".